Condividi

Migranti sbarcati a Lampedusa raggiungono Bologna e chiedono aiuto

martedì 1 Settembre 2020

Una coppia di coniugi tunisini, arrivati a Bologna da migranti irregolari con i loro due figli piccoli, hanno chiesto aiuto ai Carabinieri. E’ successo ieri pomeriggio alla caserma Navile dell’Arma, i cui militari si sono trovati di fronte la famiglia che si è rivolta a loro per avere assistenza.

Marito e moglie di 31 e 25 anni, con due bambini di 6 e 11 anni, hanno raccontato agli stessi carabinieri la loro vicenda, iniziata i primi di agosto sulla costa africana. Saliti a bordo di un’imbarcazione diretta a Lampedusa, sono stati identificati dalle autorità italiane e trasferiti in un centro di accoglienza di Agrigento, da dove hanno deciso di allontanarsi raggiungendo in treno prima Roma e poi Bologna.

Qui si sono rivolti a una connazionale per avere assistenza e lei li ha consigliati di andare dai Carabinieri della Stazione Navile, che li avrebbero sicuramente aiutati. Così è stato: i militari li hanno accolti poi hanno attivato il pronto intervento sociale del Comune di Bologna per individuare una soluzione dignitosa a tutto il nucleo familiare.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Cateno De Luca si racconta a Donna Sarina: “Sono andato nell’aldilà e sono tornato” CLICCA PER IL VIDEO

Ospite della prima puntata del format web de ilsicilia.it “Donna Sarina” è Cateno De Luca, ex sindaco di Messina e leader dell’opposizione

BarSicilia

A Bar Sicilia, Nuccia Albano: “Al fianco dei deboli. Rdc? Siciliani chiedono lavoro”

E’ Nuccia Albano, assessore regionale alla Famiglia, Politiche Sociale e Lavoro, l’ospite della puntata numero 224 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, l’esponente della Dc ha fatto il punto sulle iniziative del Governo a sostegno dei disabili, delle vittime di violenza ma anche sugli interventi a sostegno dell’occupazione

La Buona Salute

La Buona Salute 61° puntata: Cancer Center

La 61^ puntata de La Buona Salute è dedicata al Cancer Center presso l’ARNAS Garibaldi di Catania, con nuovi spazi e tecnologia all’avanguardia per migliorare le prestazioni per i pazienti oncologici

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.