Condividi
il fatto

Migranti: sei sbarchi a Lampedusa, arrivati in 245

giovedì 27 Ottobre 2022

Sono 245 i migranti giunti dalla scorsa notte a Lampedusa su sei barchini. Da molo Favarolo verso l’hotspot dell’isola è un continuo via vai di mezzi che si occupano del trasferimento delle persone sbarcate. I primi sette tunisini sono stati bloccati, durante la notte, sul lungomare Luigi Rizzo.

Nel frattempo, a 6 miglia da Capo Ponente, la Guardia costiera ha intercettato un barchino con 36 migranti, compresi quattro minorenni e 15 donne, in fuga da Guinea, Burkina Faso, Mali, Liberia e Costa d’Avorio.

All’alba, la motovedetta Cp327 della Guardia costiera ha bloccato un’imbarcazione di sei metri con a bordo 49 persone, compresi sette minorenni e 14 donne. Direttamente a molo Favarolo è invece arrivato un natante di 5 metri con 16 tunisini a bordo, mentre al largo un motovedetta ne ha soccorsi altri 30, compresi un minorenne e otto donne, provenienti da Guinea, Costa d’Avorio, Senegal e Gambia. Il sesto sbarco, con 107 bengalesi, marocchini, siriani ed egiziani è avvenuto al largo dell’isola da parte della Guardia di finanza.

L’imbarcazione sulla quale viaggiavano, partita da Zawia, era una lancia libica di 10 metri che è stata portata a molo Favarolo e sequestrata. Tutti i migranti sono stati condotti, dopo un primo triage sanitario, all’hotspot di contrada Imbriacola.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia, Dipasquale (Pd): “Fronte compatto contro il governo Schifani” CLICCA PER IL VIDEO

Due volte sindaco di Ragusa e deputato regionale del Pd, all’Ars dal 2012, Nello Dipasquale, è ospite questa settimana a Bar Sicilia.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.