Condividi

Numerosi incendi nel Palermitano: distrutti ettari di vegetazione

lunedì 21 Giugno 2021
incendio bellolampo

Vigili del fuoco e forestale sono impegnati nello spegnimento di numerosi incendi in provincia di Palermo e anche nel capoluogo.

Le alte temperature di oggi che hanno superato anche i 40 gradi stanno innescato soprattutto insieme alla matrice dolosa tanti roghi che hanno già distrutto diversi ettari di macchia mediterranea e boschi. La zona più colpita è stata quella del partinicese dove sono impegnate diverse squadre del comando provinciale.

Già ieri tra Partinico, Trappeto e Balestrate erano andati in fiamme diversi ettari di macchia mediterranea. Erano entrati in azione due canadair e un elicottero dei vigili del fuoco. Oggi gli incendi sono divampati nella zona della statale 113, nella zona di Ciammarita e nei pressi del santuario Madonna del Ponte.

Altri roghi anche a Polizzi Generosa e nella zona di Monreale. I vigili del fuoco stanno valutando se inviare un canadair nella zona di Belmonte Mezzagno. Nel capoluogo il rogo di sterpaglie è divampato nella zona di via Ponticello Oneto. Le squadre dei pompieri del comando provinciale sono tutte impegnate.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.