Condividi

Nuova provocazione di De Luca: all’Anagrafe di Messina col piede di porco | VIDEO

martedì 12 Novembre 2019

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Il sindaco di Messina Cateno De Luca conferma, una volta di più, i suoi modi decisamente “fuori dal comune” di affrontare emergenze e situazioni varie nella Città dello Stretto. Stamattina si è registrato un nuovo episodio destinato a far discutere, tra chi approva e chi contesta il “modus operandi” del primo cittadino.

Stavolta De Luca si è recato all’Ufficio Anagrafe con un piede di porco in mano in risposta alla segnalazione di un cittadino che lamentava il mancato rilascio, da parte dell’ufficio comunale, di un certificato nonostante lo stesso abbia un mutuo da sostenere.

Attenzione, qui mi dicono che tutto sarà sistemato entro venerdì. Mi rivolgo a tutti coloro che aspettano un certificato e soprattutto chi ha mandato una pec per mancato rilasciato del certificato in presenza di un mutuo in scadenza: presentatevi venerdì mattina all’ufficio e verrà rilasciato il tutto. Altrimenti ci sarà il piede di porco e in qualsiasi modo risolveremo la cosa”, ha detto De Luca in un filmato postato sulla sua pagina social che lo ritrae mentre arriva all’Ufficio Anagrafe munito proprio di un piede di porco.

“Stamattina – spiega De Luca – ho ricevuto senza appuntamento un cittadino che lamentava il mancato rilascio di certificati da parte dell’ufficio anagrafe più volte richiesti da oltre dieci giorni. Apprendo che da oltre dieci giorni un armadio era guasto e che ancora non si era provveduto ad incaricare qualcuno a risolvere il problema. Alle ore 10:30 ho chiesto di procurarmi un piede di porco che avrei utilizzato, se l’inerzia fosse ancora perdurata, verso le ore 12:00 a seguito di un mio accesso negli uffici anagrafe. In due ore come d’incanto tutto si è risolto. Per questa volta non è stato necessario utilizzare il piede di porco”.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Giornata mondiale del turismo a Palermo: tra ruolo strategico delle infrastrutture e trasversalità CLICCA PER IL VIDEO

Due giornate con uno sguardo al turismo con fiducia, tra nuove politiche di settore, strategie di mercato e la formazione di un capitale umano specializzato in innovazione, intelligenza artificiale e management

BarSicilia

Bar Sicilia, Bandiera: “A Siracusa quest’anno sfioreremo il milione di presenze”

Maria Calabrese e Maurizio Scaglione “in trasferta” a Siracusa intervistano il vicesindaco Edy Bandiera

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.