Condividi

Palermo: 3,8 milioni per il Ponte Oreto. Varrica (M5S): “Interverrà ANAS.”

giovedì 14 Ottobre 2021
Adriano Varrica
Adriano Varrica

“È stata finalmente siglata la convenzione attuativa tra ANAS e Comune di Palermo per l’utilizzo dei 3,8 milioni di euro di finanziamento per la messa in sicurezza del ponte Oreto. Si partirà subito con la progettazione”. Ad annunciarlo è stato Adriano Varrica, parlamentare nazionale del Movimento 5 Stelle guidato da Giuseppe Conte, nonché promotore del coinvolgimento di ANAS nella realizzazione degli interventi sui ponti Oreto e Corleone di Palermo e per la realizzazione dello svincolo Perpignano nel capoluogo siciliano.

“Con la sigla della convenzione attuativa per la messa in sicurezza del ponte Oreto – afferma Varrica – si completa un percorso amministrativo che ho promosso oltre un anno fa e che ho costruito, in un rapporto di leale cooperazione istituzionale, con ANAS, Provveditorato alle opere pubbliche, col Sindaco di Palermo e col supporto del sottosegretario alle infrastrutture Giancarlo Cancelleri. La carenza di personale del Comune e l’urgenza degli interventi sui ponti Corleone ed Oreto e di realizzazione dello svincolo Perpignano – aggiunge il deputato cinquestelle – mi hanno convinto a costruire un percorso di coinvolgimento di ANAS che oggi è divenuto realtà”.

“Nei mesi passati – ricorda il parlamentare M5S – ho organizzato diversi incontri preparatori per il passaggio di consegne tra Comune e ANAS, adesso sarà possibile accelerare, procedendo subito con la progettazione. I cittadini sono stanchi di annunci e non ho intenzione di prenderli in giro affermando che domani inizieranno i lavori, ma finalmente – conclude Varrica – esiste una prospettiva certa per queste infrastrutture fondamentali per Palermo: gli interventi attesi da decenni si realizzeranno”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, scuole, riscaldamenti e pulizia: dai minisindaci le segnalazioni alla II circoscrizione CLICCA PER IL VIDEO

Fotografare lo stato di salute delle scuole elementari della II circoscrizione di Palermo attraverso lo sguardo attento degli stessi alunni. E, allo stesso tempo, avvicinare i più piccoli alla politica, spiegando come funziona la macchina amministrativa.

BarSicilia

Bar Sicilia, Pagana e le sfide del suo assessorato. “Chiarezza su CTS, parchi, balneari e Arpa. FdI? In atto confronto costruttivo” CLICCA PER IL VIDEO

Elena Pagana, assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, è l’ospite della puntata numero 225 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Pagana ha parlato della Cts, del futuro dei Parchi siciliani, di Arpa, balneari e, in quanto dirigente di Fratelli d’Italia, ha fatto il punto sullo stato di salute del partito guidato…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.