Condividi

Palermo, lavoratori Amat. Carta: “Stipendi in ritardo frutto di un disguido tecnico”

mercoledì 28 Settembre 2022

Sarebbe dovuto ad un disguido tecnico in fase di risoluzione il ritardo nel pagamento degli stipendi Amat da parte del Comune di Palermo. Dopo le proteste dei lavoratori in piazza Pretoria dei giorni scorsi, questa mattina l’assessore del Comune di Palermo alla Mobilità sostenibile e ai rapporti funzionali con la partecipata, Maurizio Carta, ha incontrato una rappresentanza appartenente alla sigla sindacale Cub Trasporti.

“Dopo aver consultato l’assessore Varchi e il ragioniere generale Paolo Basile – dice Carta ho spiegato che il ritardo nell’erogazione degli stipendi del mese corrente da parte del Comune è stato determinato da un disguido tecnico che oggi sarà risolto e che, a regime, il Comune paga con regolarità. L’occasione è stata proficua anche per discutere della prossima delibera di Giunta comunale che vedrà l’Amat in condizione di procedere all’attuazione del Piano di risanamento e conseguente nuovo piano industriale di sviluppo che garantisca la massima efficienza del trasporto pubblico locale. Il confronto è stato reciprocamente ritenuto utile per chiarire i termini delle questioni e per perseguire un sano confronto democratico tra socio, azienda e lavoratori per il benessere dei cittadini”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

‘Manovrina’ da 420 milioni, Galvagno: “Esercizio provvisorio non vuol dire fallimento” CLICCA PER IL VIDEO

Ieri sera, l’Assemblea regionale siciliana ha approvato il ddl di variazioni di bilancio. Una manovra di assestamento, dal valore di 420 milioni di euro

BarSicilia

A Bar Sicilia l’assessore regionale Scarpinato: “Ecco il nostro Turismo 4.0” CLICCA PER IL VIDEO

E’ Francesco Scarpinato, l’ospite della puntata numero 217 di Bar Sicilia. L’assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo ha parlato del futuro della Sicilia e dei progetti legati al settore che è considerato il volano dell’economia dell’Isola. A intervistarlo, come sempre, il direttore Marianna Grillo e l’editore Maurizio Scaglione. Scarpinato raccoglie un’eredità importante lasciata dall’ex…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.