Condividi

Palermo, sit-in Amat. Carta: “A breve delibera sul piano di risanamento”

venerdì 23 Settembre 2022

Questa mattina un gruppo di lavoratori Amat si è radunato in piazza Pretoria a Palermo “per richiedere la certezza e fissare un giorno per ogni mese dell’anno per gli emolumenti”.

In una nota, il segretario generale Cus Trasporti, Antonio Vitale, sottolinea: “Il periodo che stiamo vivendo non ci permette di abbassare la guardia, anche noi affrontiamo con fatica i rincari che questa assurda guerra sta producendo, vogliamo un giorno certo per ogni mese dell’anno per i nostri stipendi per non continuare a pagare inutili interessi su ritardi accumulati. Non meritiamo di essere abbandonati noi ci siamo sempre, per tutti, siamo sempre stati in prima linea”, lamentando l’assenza oggi dell’assessore alla mobilità, Maurizio Carta.

“Sto predisponendo la delibera di Giunta sul piano di risanamento di Amat e sul nuovo piano industriale per il suo rilancio con l’obiettivo di migliorare il servizio alla cittadinanza – replica l’assessore -. Mi stupisce che il sindacato lamenti una mia dilazione di un appuntamento che non mi risulta sia stato preso, visto che ho già incontrato altre volte chi me lo abbia chiesto nell’interesse dell’efficienza di Amat e del benessere del personale. Purtuttavia, comprendo i disagi delle persone e delle famiglie che possono indurre a sbagliare toni e indirizzo.”

Intanto, nei prossimi giorni, a cura del vicesindaco Carolina Varchi, sarà predisposta anche la delibera per lo scorrimento della graduatoria per gli autisti della municipalizzata.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.