Condividi

Palermo. L’inviato di “Striscia la Notizia”, Vittorio Brumotti aggredito allo Zen

domenica 25 Febbraio 2018

Vittorio Brumotti, l’inviato di Striscia la Notizia, è stato aggredito in pieno giorno con la sua troupe allo Zen. Ne dà notizia, con un comunicato,  proprio il tg satirico di Canale 5.  Intorno alle 16, i cronisti si trovavano nel periferico quartiere nord di Palermo per fare un reportage sullo spaccio di droga – l’ultimo della serie di servizi sul tema che la redazione ha svolto in diverse città italiane – quando un nutrito gruppo di residenti li ha affrontati.

Brumotti aggressione zen 2Dapprima la troupe è stata minacciata verbalmente, subito dopo si è passato dalle parole ai fatti: alle minacce di morte si è aggiunto un fitto lancio di pietre ad indirizzo dei giornalisti. Gli operatori hanno tentato di trovare riparo dentro la loro auto blindata ma questo non ha impedito a qualcuno di lanciare, presumibilmente da un piano alto, un  pesante blocco di cemento che ha sfondato il tetto della vettura.

Dopodiché sono stati esplosi alcuni colpi di pistola, pare una calibro 12, che hanno forato la portiera della macchina. I bossoli rinvenuti per terra sono adesso sotto l’esame della polizia che, insieme ai carabinieri,  è riuscita a mettere in salvo Brumotti e i suoi collaboratori. Sembrerebbe che nessuno abbia riportato ferite, il servizio che testimonierà il pomeriggio da far west allo Zen, andrà in onda prossimamente su Striscia la notizia.

 

 

 

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.