Condividi

Palermo, rapine in farmacie e in stazione: arrestati 2 giovani

giovedì 26 Maggio 2022

I carabinieri hanno arrestato due persone che avrebbero messo a segno due rapine e ne avrebbero tentate altre quattro andate a vuoto. Le indagini sono state condotte dai militari della compagnia Piazza Verdi e della stazione di Villabate.

Nel primo caso i carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Palermo, su richiesta della procura, nei confronti di un giovane di 27 anni, accusato di una tentata rapina a mano armata, commessa alle prime ore dello scorso Natale alla Stazione Centrale di Palermo. Il giovane per rapinare un passeggero l’avrebbe ferito alle gambe con un coltello e sarebbe fuggito via solo dopo ‘intervento di un passante.

I militari della compagnia di Misilmeri hanno eseguito un provvedimento di fermo, convalidato dal gip, nei confronti di un giovane di 29 anni accusato di una rapina e di quattro tentate rapine. Secondo le indagini il giovane sarebbe responsabile del colpo compiuto lo scorso 15 aprile in una farmacia di Villabate. Lo stesso tra la fine del mese di aprile e gli inizi di maggio avrebbe tentato altre quattro rapine, una ai danni di un istituto di credito e tre ad altrettante farmacie di Palermo, due delle quali a mano armata. I due giovani sono stati portati nel carcere Lorusso di Pagliarelli.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Lombardo a Bar Sicilia: “Autonomia sfida da cogliere, con la Lega patto federativo” CLICCA PER IL VIDEO

Dall’autonomia differenziata ai precari equilibri tra partiti. Ospite della puntata di Bar Sicilia è l’ex presidente della Regione Raffaele Lombardo, fondatore e leader del Movimento per le autonomie

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.