Condividi

Palermo, sospetto caso di coronavirus al call center Almaviva di via Cordova

domenica 15 Marzo 2020

Ci sarebbe una persona contagiata da coronavirus al call center Almaviva di via Cordova. La direzione aziendale ha informato di essere venuta a conoscenza di un possibile caso di contagio da Covid 19 di un lavoratore che opera nella sede palermitana che fa angolo con la via Libertà, che risulta assente dal servizio dallo scorso 5 marzo.

L’azienda ha immediatamente contattato le autorità sanitarie competenti per le corrette indicazioni sulle azioni e la conseguente adozione delle azioni prescritte. Contestualmente, ha già attivato un intervento straordinario di sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro da realizzare immediatamente.

“L’azienda  – si legge in una nota -garantirà il costante aggiornamento delle informazioni, mantenendo continuo contatto con le rappresentanze dei lavoratori, in base alle indicazioni ricevute dalle autorità sanitarie, confermando le decisioni già comunicate in ordine alla messa in sicurezza di tutte le persone impegnate in servizio e alle modalità di lavoro, attraverso remotizzazione con la collaborazione dei clienti, necessarie ad assicurare assoluti livelli di protezione”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.