Condividi

Palermo, svincolo per l’autostrada chiuso al traffico. Code e disagi in vista

venerdì 5 Maggio 2017
Lavori in corso cantieri

Approvato finalmente dalla Giunta Comunale il primo progetto attuativo relativo ai “Lavori di manutenzione delle rampe di immissione dello svincolo Tommaso Natale per l’autostrada A29 Palermo-Trapani, e ispezioni e saggi puntuali propedeutici ai lavori di manutenzione del cavalcavia di via Mater Dolorosa e della rotonda di Piazza XIII Vittime”. Si tratta di un primo lotto di interventi inseriti nell’ambito dell’Accordo Quadro per i lavori di manutenzione nei ponti, cavalcavia, sottopassi e sovrappassi di proprietà e/o competenza comunale.

Il progetto esecutivo in questione fa riferimento alla gara bandita nel febbraio 2016, aggiudicata alla “I.CO.SER. Srl” di Gangi (con ribasso del 31,8212%) in via provvisoria a ottobre 2016, e in via definitiva il 2 dicembre 2016. L’importo complessivo dell’appalto è di poco più di 90mila euro (69mila per i lavori e 21mila per somme a disposizione).

Dopo una serie di ricorsi al Tar della ditta seconda classificata, adesso l’appalto può andare avanti. A gennaio 2017, a seguita di richiesta del Rup (responsabile unico del procedimento), il capo area Tecnica ha assegnato la priorità allo svincolo della A29 di Tommaso Natale.

Come si può notare, il viadotto che porta a via Nicoletti e Sferracavallo presenta lesioni e deformazioni dell’asfalto. Costruito nel 2001, da allora – ammettono gli ingegneri nella relazione tecnica approvata ora dalla Giunta – le opere non sono state oggetto di manutenzione”, se non con interventi puntuali a seguito di segnalazioni di cittadini. Sono stati fatti degli interventi “di rappezzo di porzioni di manto stradale”, inibendo il transito in parti di carreggiata.

La relazione parla di 7 rami e interventi necessari nei giunti di dilatazione, come mostrano le foto. 

I giunti esistenti sono “in gomma armata” e “in alluminio a pettine”, risultanti ormai “fuori produzione”. Verranno quindi sostituiti e risanati pure gli avvallamenti, in circa 20 giorni lavorativi. Ciò significa che per circa un mese quella bretella che immette nell’autostrada sarà chiusa al traffico. Sarà quindi necessario l’intervento dell’Anas e della polizia municipale.

 

L’appalto prevede poi un intervento di ispezione e saggi al viadotto di Piazza Tredici Vittime, dove il cavalcavia presenta deformazioni e infiltrazioni d’acqua.

Infine, in zona Pallavicino, al cavalcavia di via Mater Dolorosa, sono necessari anche ispezioni e saggi tecnici per verificare le lesioni alle travi e piloni in muratura.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.