Condividi

Parte la sesta edizione di “Little Sicily”, tre giorni di festa a Capo d’Orlando

martedì 16 Maggio 2017

Parte la settimana di Little Sicily. Capo d’Orlando si appresta a vivere un grande appuntamento dedicato a tutte le eccellenze siciliane, dalla gastronomia alla musica. Jerry Calà, Carlo Muratori e Giovanni Cacioppo sono i grandi nomi protagonisti della sesta edizione di Little Sicily, la rassegna organizzata dall’Assessorato al Turismo del Comune di Capo d’Orlando nata per celebrare le eccellenze della nostra Regione.

Jerry Calà

Little Sicily, la rassegna nata nel 2011 per celebrare le eccellenze siciliane, ottiene un riconoscimento importante da parte della Regione Siciliana. L’appuntamento, che quest’anno si svolgerà nei giorni del 19, 20 e 21 maggio, è stato inserito dall’Assessorato Regionale al Turismo nel progetto “Territori del vino e del gusto. In viaggio alla scoperta del Genius Loci”, approvato dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Obiettivo del progetto, che verrà presentato la prossima settimana al Vinitaly di Verona, è quello di realizzare una articolata strategia di marketing di valorizzazione del segmento turistico – culturale, basata sulla creazione di un calendario unico delle più importanti manifestazioni enogastronomiche siciliane. Il cartellone è composto da 35 iniziative e Little Sicily si è piazzata nelle prime posizioni anche grazie alle sue caratteristiche che non si fermano all’esaltazione dell’enogastronomia siciliana, ma guardano anche alle tipicità artigianali, alla musica e alle tradizioni storiche e culturali della nostra terra. Little Sicily ottiene inoltre un rilevante contributo economico che verrà riconfermato anche per le prossime due edizioni.

Per tre giorni protagonisti saranno non solo i prodotti tipici della tradizione siciliana, ma i migliori sostenitori del Made in Sicily, dalla musica, al cabaret. “Una manifestazione che cresce anno dopo anno grazie alla sinergia che abbiamo instaurato con le associazioni del territorio, da Slow Food al Cross Road Club al Circolo degli Artisti”, ha affermato l’assessore Rosario Milone. Grazie alla collaborazione con Slow Food e al suo presidente siciliano Saro Guigliotta, la rassegna orlandina è stata inserita dall’Assessorato Regionale al Turismo nel progetto “Territori del vino e del gusto. In viaggio alla scoperta del Genius Loci”, approvato dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Il contributo economico ricevuto dal progetto servirà a coprire parte dei costi della manifestazione. “Un riscontro concreto delle istituzioni alla crescita di Little Sicily – prosegue l’Assessore Milone – il merito viene premiato e ciò ci invoglia a proseguire su questa strada. Questo riconoscimento è un grande risultato che conferma la bontà del lavoro svolto negli ultimi anni – commenta con soddisfazione l’Assessore al Turismo Rosario Milone – un risultato che premia il prestigio conquistato da Capo d’Orlando con grandi sforzi. Il progetto si sposa con la collaborazione instaurata con Slow Food Sicilia e cresciuta anno dopo anno nell’ottica della valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche dei Nebrodi e non solo. Nell’edizione 2017 avremo anche un laboratorio del gusto dedicato alla spiegazione della preparazione dei prodotti tipici, oltre alla zona del centro interamente dedicata allo street food, con la partecipazione degli “specialisti” palermitani del cibo da strada. Ma al di là di questo, Little Sicily nasce con l’obiettivo dichiarato di migliorare e diversificare l’offerta turistica di Capo d’Orlando – conclude Milone – la nostra estate comincia con questa manifestazione che ogni anno diventa sempre più attrattiva e guarda non solo alla Sicilia”.

Si parte venerdì 19 maggio con l’apertura degli stand e l’inaugurazione dell’area Slow Food, oltre all’incontro ufficiale nell’aula consiliare con la delegazione della città californiana di Culver City e il concerto di Carlo Muratori.

Durante la prossima edizione di Little Sicily, infatti, sarà presente la delegazione della città californiana di Culver City, guidata dal Sindaco Andrew Weissman, coin cui sono stati avviati contatti per un progetto di gemellaggio. Sarà presente anche la delegazione di Norimberga, con a capo il Console Onorario d’Italia, Günther Kreuzer, con cui è in itinere l’inizio di una collaborazione turistico-commerciale.

Ecco, nel dettaglio, il programma della sesta edizione di Little Sicily: ore 11.00 – Sala Consiliare Municipio – Aspettando il Gemellaggio . Incontro ufficiale con la Delegazione di Culver City. Alle ore 17.00 – Inaugurazione – Per le vie del centro apertura degli Stand enogastronomici – Banda “Associazione Culturale Musicale Città di Capo d’ Orlando”. Artisti di strada e Animazione a cura del Trampolaio Matto

Carlo Muratori

VENERDI 19 MAGGIO

Ore 18.00 – Area Slow Food – Laboratorio del Gusto a cura di Slow Food Sicilia

Palco 2 Isola Pedonale
Ore 18.00 – Alfio Patti Cantore di Sicilia
Ore 19.30 – Francesca Incudine in Concerto

Piazza Matteotti
Ore 21.30 – Carlo Muratori in concerto

SABATO 20 MAGGIO

Ore 9.00 – Cineteatro Comunale ” Rosso di San Secondo”
Convegno ” Mercati esteri : Opportunità per aziende e professionisti” a cura dell’ Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Patti

Ore 10.00 – Per le vie del centro Apertura Stand Enogastronomici – Musica, Artisti di Strada e Animazione a cura del Trampolaio Matto

Ore 12.00- Isola Pedonale ” Faccio Strada Show” di e con Francesco Mirabile , spettacolo di giocoleria acrobatica

Ore 17.00 – Per le vie del centro Apertura Stand Enogastronomici – Musica, Artisti di Strada e Animazione a cura del Trampolaio Matto

Ore 18.00 – Area Slow Food – Laboratorio del Gusto a cura di Slow Food Sicilia

Palco 2 – Isola Pedonale
Ore 18.30 PUPI SICILIANI a cura della Marionettistica F.lli Napoli

Ore 19.30 – Isola Pedonale ” Lumie” di e con Francesca Mirabile , spettacolo di circo

Piazza Matteotti
Ore 21.30 – Jerry Calà in ” Una vita da Libidine” Concert Show

DOMENICA 21 MAGGIO

Ore 10.00 – Per le vie del centro Apertura Stand Enogastronomici – Musica, Artisti di Strada e Animazione a cura del Trampolaio Matto

Ore 11.00 – Per le vie del Paese. Sfilata dei Carretti Siciliani , a cura del Museo Gullotti di Bronte

Ore 11.00 – Isola Pedonale Animazione per bambini a cura dell’ Associazione Culturale ” Tandem”

Palco 2 – Isola Pedonale
Ore 11.30 – PUPI SICILIANI a cura della Marionettistica F.lli Napoli

Ore 12.00 – Isola Pedonale ” Lumie” di e con Francesco Mirabile , spettacolo di circo

Giovanni Cacioppo

Ore 16.00 – Per le vie del centro Apertura Stand Enogastronomici – Musica, Artisti di Strada e Animazione a cura del Trampolaio Matto

Dalle ore 16.00 per le vie del Paese Sfilata dei Carretti Siciliani , a cura del Museo Gullotti di Bronte

Ore 17.00 – Per le vie del Paese
Banda Associazione Culturale Musicale ” Santa Lucia”

Ore 17.00 – Isola Pedonale ” Faccio Strada Show” di e con Francesco Mirabile , spettacolo di giocoleria acrobatica

Ore 17.30 – Palco 2 – Isola Pedonale
Luigi Di Pino Cantastorie del XXI Secolo in ” Pani e rispettu alli travagghiaturi”

Ore 18.00 Area Slow Food – Laboratorio del Gusto a cura di Slow Food Sicilia

Ore 18.00 – Piazza Matteotti
Spettacolo di Pupi Siciliani a cura della Marionettistica F.lli Napoli
Ore 19.00 – Piazza Matteotti
Spettacolo di Musica e Cabaret con Giovanni Cacioppo in ” Ho scagliato la prima pietra” e la Band ” La Soluzione”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.