Condividi
Ai domiciliari

Picchia e accoltella un ventiseienne a Cianciana (AG): arrestato un operaio

giovedì 18 Aprile 2024
foto di repertorio

Lesioni personali aggravate e porto di armi o oggetti atti ad offendere. È per queste ipotesi di reato che i carabinieri di Cianciana (AG) hanno arrestato l’operaio quarantenne ritenuto responsabile dell’aggressione di un 26enne trasportato in elisoccorso, all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta.

Il giovane sarebbe stato preso a mazzate e coltellate, a Cianciana, in salita Martiri. Non è chiaro cosa abbia innescato la discussione fra i due uomini che verosimilmente si erano dati appuntamento per un chiarimento.

Forse vecchie diatribe o forse questioni sentimentali. Il ventiseienne, seriamente ferito, ma non in pericolo di vita, è finito al Sant’Elia dove i medici gli hanno diagnosticato un trauma cranico e tagli a una gamba. Il presunto autore del pestaggio è stato posto, in attesa dell’udienza di convalida, ai domiciliari.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.