Condividi

“Pyongyang Rhapsody”, ai Cantieri Culturali la mostra di “digital art”

martedì 21 Maggio 2019
cantieri culturali zisa
Cantieri Culturali della Zisa

Dopo il successo ai Cantieri Culturali della Zisa di Palermo, approda anche a Catania la mostra Pyongyang Rhapsody, progetto di digital art firmato da Max Papeschi e Max Ferrigno. 

La mostra, curata da Laura Francesca Di Trapani, sarà visitabile con ingresso gratuito dal 25 maggio al 24 settembre 2019. In occasione dell’evento è stata scelta una location d’eccezione, la galleria al pian terreno della Vecchia Dogana, un luogo-simbolo della città che mescola idealmente la trama del centro storico di Catania all’area portuale, in cui i grandi murales di artisti internazionali sono diventati ormai un’attrazione turistica e culturale.

Pyongyang Rhapsody è una narrazione in forma di parodia, con  rielaborazioni di immagini che appartengono al bagaglio culturale  occidentale, ripristinando e rielaborando opere come L’ultima cena di Leonardo e La nascita di Venere di Botticelli. I due artisti focalizzano la loro attenzione sul dialogo spassoso e grottesco tra Donald Trump, presidente degli USA, e Kim Jong-un, il leader della Corea del Nord.  La curatrice della mostra, Laura Francesca Di Trapani, afferma che:

Papeschi e Ferrigno si ritrovano oggi su un terreno ghiotto e altamente intrigante, in cui due sistemi, arte e politica, si elidono e sorreggono simultaneamente, risultando analoghi e speculari per funzionamento e peculiarità interne. Mentre Papeschi ha un approccio da Truman Show dove il dato pubblicitario e divulgativo è alla base, Ferrigno racconta il retroscena del Truman Show. Due ricerche che hanno riconosciuto e assorbito la lezione di Warhol, profeta della trasformazione del costume e di ciò che il mondo dell’arte sarebbe diventato negli anni 2000, riconoscendo quindi al linguaggio commerciale la responsabilità di aver plasmato il concetto di collezionismo, scardinandone i canoni estetici e il concetto di consumo e unicità”

L’inaugurazione è prevista sabato 25 maggio alle ore 11:00 e saranno presenti gli autori, il sindaco di Catania Salvo Pogliese e l’assessore allo sport Sergio Parisi.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Francesco Zavatteri: “Giovani fuorviati dal crack, crea una barriera insormontabile” CLICCA PER IL VIDEO

L’intervista de ilSicilia.it a Franco Zavatteri, padre di Giulio, giovane artista palermitano, ucciso da un’overdose di crack all’età di 19 anni il 15 settembre 2022. Il ricordo del figlio, l’impegno quotidiano per sensibilizzare sul tema delle droghe nelle scuole, l’importanza di strutture sul territorio come la “Casa di Giulio” e il centro di pronta accoglienza…

BarSicilia

Bar Sicilia, Di Sarcina e la rivoluzione dei porti del mare di Sicilia Orientale CLICCA PER IL VIDEO

Dal Prg del porto di Catania ai containers ad Augusta, passando per lo sviluppo di Pozzallo e l’ingresso di Siracusa nell’AP, il presidente Di Sarcina spiega obiettivi e progetti

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.