Condividi

Randazzo, Musumeci ha nominato il commissario straordinario

mercoledì 16 Marzo 2022
Nello Musumeci
Nello Musumeci

Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, d’intesa con l’assessore alle Autonomie locali Marco Zambuto, ha nominato il dottore Filippo Nasca commissario straordinario del Comune di Randazzo.

L’attuale direttore del Fondo Pensioni Sicilia ricoprirà l’incarico commissariale in sostituzione del sindaco Francesco Sgroi e della Giunta comunale. Il primo cittadino, infatti, ha rimesso il mandato lo scorso 4 febbraio. Come da Statuto del Comune, è decaduta anche la “squadra” di governo, ma non il Consiglio comunale. Nasca guiderà la macchina amministrativa sino alla prima tornata elettorale utile.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, differenziata: il futuro di Rap tra porta a porta e raccolta di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Traghettare Palermo verso il futuro attraverso una nuova visione della raccolta differenziata dei rifiuti. È l’obiettivo di Rap, l’azienda partecipata del Comune, rappresentata dall’amministratore unico, l’ingegnere Girolamo Caruso

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.