Condividi

Referendum Giustizia, Samonà: “Gli italiani vogliono un profondo cambiamento del sistema giudiziario”

lunedì 5 Luglio 2021
Alberto Samonà

Le oltre centomila firme raccolte per i referendum sulla Giustizia nel fine settimana, grazie ai gazebo della Lega, sono la dimostrazione che gli italiani vogliono un profondo cambiamento del sistema giudiziario, non più rinviabile”.

A sottolinearlo è Alberto Samonà (Lega), assessore dei Beni culturali della Regione Siciliana, che commenta così il successo del primo weekend in cui si sono i potuti firmare i sei quesiti referendari.

È necessaria una profonda riforma della giustizia – osserva Samonà – che porti a un radicale cambiamento del Csm, ma che preveda anche la responsabilità diretta dei magistrati e la loro equa valutazione, la separazione delle carriere tra magistratura inquirente e giudicante, che ponga limiti agli abusi della custodia cautelare e che tuteli maggiormente sindaci, amministratori e chi fa il proprio dovere. Serve una Giustizia giusta e un equo processo per tutti: chi sbaglia paga”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.