Condividi
Il fatto

Ruba al teatro Massimo di Palermo, arrestato un uomo di trentasei anni

martedì 21 Maggio 2024

La polizia di Stato ha arrestato S G., un 36enne, accusato del reato di rapina impropria. L’uomo è stato bloccato dal personale di vigilanza del Teatro Massimo e dai poliziotti dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, mentre cercava di scavalcare la recinzione con un grosso pannello di un quadro elettrico industriale sottratto all’interno del complesso monumentale.

Scoperto ha iniziato ad aggredire i vigilanti. Non appena arrivati gli agenti di polizia è stato bloccato e identificato. S.G. aveva già sottratto e e poggiato fuori 6 cinghie con fibbie per il bloccaggio di carichi, sottratte a pedane della scenografia mentre il quadro elettrico serviva per l’erogazione dell’energia elettrica nell’area deposito merci. Oltre la recinzione, sul marciapiede prospiciente la parte posteriore del teatro Massimo, è stato ritrovato un grosso carrello, che sarebbe stato utilizzato dall’uomo per trasportare più agevolmente la merce sottratta. Tutto il materiale è stato restituito alla fondazione.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.