Condividi

Savarino: “Risparmi notevoli sulla Tari grazie al compostaggio domestico”

lunedì 18 Marzo 2019
Giusi Savarino
Giusi Savarino

Importanti novità in arrivo per i Comuni e i cittadini in materia “rifiuti”. “Anche accogliendo i principi della risoluzione della IV Commissione del 7 Marzo 2018 – spiega l’onorevole Giusi Savarino – che menzionava il Comune di Ferla (SR) come esempio di eccellenza da seguire in particolare per quanto riguarda l’utilizzo del compostaggio, l’Assessore Pierobon ha annunciato l’imminente pubblicazione di un bando da 16 milioni di euro rivolto ai Comuni per l’acquisto di macchinari per realizzare il compost anche a favore di condomini, associazioni, consorzi, società non industriali o altre forme associative di diritto privato che intendono intraprendere un’attività di compostaggio di comunità”.

“Voglio evidenziare – ha aggiunto – che per partecipare al bando i Comuni devono aver approvato un regolamento per la pratica del compostaggio domestico che ne definisca modalità e benefici, pertanto invito i Comuni che non lo avessero ancora fatto a provvedere immediatamente alla redazione ed approvazione del regolamento onde evitare di perdere questa importante opportunità! I vantaggi del compostaggio, infatti, sono enormi dal punto di vista economico e ambientale. Si stima che una famiglia di quattro persone possa produrre oltre 300 kg di umido l’anno e un nucleo abitato di 100 famiglie sia in grado di far risparmiare anche fino a 10 mila euro l’anno di costi di conferimento, costi che andrebbero ad alleggerire la TARI ovvero a far risparmiare i cittadini”.

 

LEGGI ANCHE:

Rifiuti e compostaggio domestico, Pierobon: “Bando da sedici milioni”

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, Lagalla: “La ‘Santuzza’ offre a Palermo la motivazione per dare di più” CLICCA PER IL VIDEO

Il primo cittadino di Palermo ricorda l’importanza del 400° festino e al di là della valenza storica, coglie ancora una volta di più l’occasione e l’opportunità per motivare i palermitani ad essere persone e cittadini migliori.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.