Condividi

Schianto mortale nell’Agrigentino: muore coppia di giovani

mercoledì 27 Marzo 2019
incidente mortale campobello di licata

Una coppia di ventenni – Ylenia Giurdanella di 20 anni e Salvatore Calafato di 23 anni, entrambi di Ravanusa (Ag) – ha perso la vita a causa di un incidente stradale verificatosi, poco dopo le 11, sulla strada statale 557, all’altezza del chilometro 2,5,nei pressi di Campobello di Licata (Ag) con direzione Ravanusa.

A scontrarsi, per cause ancora non chiare, sono state una Ford Fiesta e una Fiat Panda. Il ragazzo e la ragazza che viaggiavano sulla Ford Fiesta sono deceduti sul colpo.

La donna che era alla guida della Fiat Panda è rimasta incastrata fra le lamiere dell’utilitaria ed è stata tirata fuori dai vigili del fuoco. La donna: 41 anni di Campobello di Licata è in gravissime condizioni ed è stata già ricoverata all’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì (AG). Indagano i carabinieri.

Il personale di Anas è presente sul posto per la gestione della viabilità, provvisoriamente bloccata e deviata su itinerario alternativo.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.