Condividi

Sgominata banda che rapinava gli anziani, tre arresti

martedì 9 Gennaio 2018

Una banda specializzata in rapine in villa ai danni di anziani e furti nell’ennese è stata scoperta dalla polizia che ha arrestato tre romeni. L’accusa nei loro confronti è di rapina, tentata rapina e furto pluriaggravato.

L’attività investigativa, condotta dalla squadra mobile di Enna e dal commissariato di piazza Armerina, ha consentito di sventare l’ennesimo assalto ai danni di una coppia di pensionati.
L’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Enna, è stata avviata dopo una serie di furti e rapine, sopratutto nei confronti di persone anziane di Piazza Armerina.

Gli arrestati sono Miklos laszlo, 38 anni; Vasile Ghidu, 28 anni e Teodor Natanael Nica, 26 anni. I tre si sarebbero resi responsabili di diversi furti e rapine, fra cui il furto ai danni di un’abitazione in una contrada di Piazza Armerina, messo a segno nel pomeriggio del 3 gennaio.

Nell’occasione, approfittando dell’oscurità ed in assenza dei proprietari, furono sradicati circa 10 metri di grondaie in rame; inoltre, poco distante e nello stesso pomeriggio gli stessi avrebbero tentato di commettere una rapina ai danni di un’anziana coppia di coniugi, avvicinandosi a brevissima distanza dall’abitazione e portando al seguito alcuni passamontagna e una pistola giocattolo, con l’obbiettivo di introdursi all’interno e rapinarli.

Infine, i tre rumeni risultano gravemente indiziati del furto pluriaggravato ai danni di un’abitazione in una zona rurale della città dei mosaici, messo a segna la sera di Capodanno, quando vennero portati via numerosi quadri in rame, in argento, statuette in argento massiccio, coppe e persino indumenti per neonati.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Lombardo a Bar Sicilia: “Autonomia sfida da cogliere, con la Lega patto federativo” CLICCA PER IL VIDEO

Dall’autonomia differenziata ai precari equilibri tra partiti. Ospite della puntata di Bar Sicilia è l’ex presidente della Regione Raffaele Lombardo, fondatore e leader del Movimento per le autonomie

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.