Condividi
I dati

Sias lancia l’allarme in Sicilia: anche il mese di maggio è risultato più caldo della norma

lunedì 10 Giugno 2024
caldo

Anche il mese di maggio in Sicilia è risultato, come sta accadendo fin da settembre, sensibilmente più caldo della norma. Mentre nelle regioni del Centro-Nord la lunga serie di anomalie termiche mensili positive si è interrotta grazie a continue perturbazioni durante tutto il periodo, in Sicilia persiste un andamento termico nel quale l’anomalia sembra diventata la norma“. E’ quanto affermano dal servizio agrometeorologico siciliano analizzando i valori della rete Sias.

Questa volta non sono stati registrati picchi di caldo estremi. Significativa l’anomalia per le massime registrata il giorno 9 in occasione della fase perturbata più importante del mese, unica fase significativamente più fredda della norma – prosegue – Il periodo centrale del mese è stato invece sensibilmente più caldo della norma, anche in occasione della fase perturbata tra il giorno 18 e il 19, associata a ventilazione meridionale. La media regionale della media mensile, in base ai dati Sias, è stimata pari a 18,4 °C, di circa 0,9 °C superiore alla norma del periodo 2003-2022, ma inferiore al massimo di 18,9 °C stimato per il 2006. Il massimo valore mensile sulla rete Sias di 35,8 °C è stato registrato il giorno 16 dalla stazione Enna contrada Pasquasia (posta a valle a bassa quota rispetto al centro urbano); il minimo valore mensile di -0,8 °C è stato registrato dalla stazione Cesarò Monte Soro (Me) il giorno 3“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.