Condividi

Test di medicina, il Rettore di Catania: “Pochi posti, ma c’è un piano B”

martedì 6 Settembre 2022

Oggi è una tappa importante del vostro percorso formativo. Vi siete impegnati tantissimo per coronare il vostro sogno, quello di indossare il camice bianco, e mi auguro che possiate farcela. Purtroppo abbiamo 400 posti disponibili a Catania, un numero piuttosto basso rispetto alle richieste in costante aumento dei candidati, siete quasi 2.700, e al bisogno di medici in campo nazionale. Se non doveste riuscire a ‘centrare’ l’accesso ai corsi di laurea in Medicina e Chirurgia e in Odontoiatria e Protesi dentaria, vi invito a non scoraggiarvi, ma proseguite con un piano B, vista l’ampia offerta formativa del nostro ateneo. L’Università di Catania è pronta ad accogliervi“.

Sono le parole che il Rettore dell’Università di Catania Francesco Priolo ha rivolto stamattina ai 2.675 candidati che si sono presentati alle prove di ammissione ai corsi di studio a numero programmato nazionale in Medicina e Chirurgia e in Odontoiatria e Protesi dentaria nelle diverse sedi universitarie della città.

Dal prossimo anno accademico – ha aggiunto – il concorso nazionale potrebbe sostituito dai ‘Test online’, che saranno ripetibili. I candidati potranno svolgere i test a partire dal penultimo anno della scuola secondaria superiore e per due volte l’anno, quindi maggiori opportunità rispetto alle modalità di concorso di oggi che non ammette purtroppo ulteriori possibilità. Anche quest’anno i docenti e il personale tecnico-amministrativo hanno accolto i candidati e assicurato loro le sedi migliori per poter affrontare questa prova nel modo migliore possibile“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, scuole. Tamajo: “Appena avremo risorse dal bilancio, pianificheremo gli interventi” CLICCA PER IL VIDEO

L’intervista all’assessore alla Pubblica Istruzione e all’edilizia scolastica del Comune di Palermo, Aristide Tamajo, tra manutenzioni, palestre, personale e asili da aprire

BarSicilia

A Bar Sicilia l’assessore regionale Scarpinato: “Ecco il nostro Turismo 4.0” CLICCA PER IL VIDEO

E’ Francesco Scarpinato, l’ospite della puntata numero 217 di Bar Sicilia. L’assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo ha parlato del futuro della Sicilia e dei progetti legati al settore che è considerato il volano dell’economia dell’Isola. A intervistarlo, come sempre, il direttore Marianna Grillo e l’editore Maurizio Scaglione. Scarpinato raccoglie un’eredità importante lasciata dall’ex…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.