Condividi

Traffico di droga dall’Albania alla Sicilia: eseguiti cinque ordini di carcerazione a Catania

venerdì 3 Giugno 2022

La Guardia di finanza di Catania, su delega della Procura, ha eseguito cinque ordini di carcerazione, emessi dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Catania, nei confronti di tre italiani e tre albanesi, condannati in via definitiva, a vario titolo, per associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti e al porto illecito di armi da guerra.

I sei erano stati arrestati nell’ambito dell’operazione ‘Rosa dei venti’ condotta contro un gruppo criminale, composto da catanesi e albanesi, responsabile di traffico di marijuana importata dall’Albania e destinata alle piazze di spaccio di Catania, Siracusa e Ragusa. Gli ordini di carcerazione riguardano Angelo Busacca, Antonino Riela, Vincenzo Spampinato, Nezar Seiti e Maridian Suaj. Le indagini della Guardia di Finanza portarono al sequestro nel tempo di circa 3,5 tonnellate di marijuana, denaro contante e mitra Kalashnikov e all’arresto in flagranza di 24 corrieri di droga. Successive indagini con polizia albanese ed Interpol permisero di accertare un traffico di altre 4 tonnellate di droga.

Sulaj è stato condannato ad 8 anni di reclusione, tutti ancora da espiare; Busacca a 6 anni e 10 mesi di reclusione, (6 anni, un mese e 26 giorni dei quali ancora da espiare); Riela è stato condannato a 14 anni e 8 mesi di reclusione (13 anni, 10 mesi e 14 giorni dei quali ancora da espiare); Seiti è stato condannato a 6 anni ed 8 mesi di reclusione (tutti ancora da espiare); Spampinato è stato condannato a 9 anni di reclusione (8 anni, 3 mesi e 8 giorni dei quali ancora da espiare).

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.