Condividi
precedenti per violenza e lesioni

Trapani, danneggia braccialetto antistalking e aggredisce carabinieri: arrestato

domenica 13 Novembre 2022

I Carabinieri della Stazione di Borgo Annunziata hanno arrestato per i reati di violenza, resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale, danneggiamento e lesioni personali, un trapanese di 25 anni.

L’uomo, lo scorso luglio, era stato sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento con braccialetto antistalking nei confronti di una vicina di casa per presunti continui comportamenti molesti e minacciosi.

Nei giorni scorsi, la Centrale Operativa dei Carabinieri di Trapani riceveva l’allarme dal braccialetto elettronico dell’uomo per presunta manomissione. L’operatore del 112 allertava subito le pattuglie in circuito che rintracciavano l’uomo presso il proprio domicilio. Alla vista della pattuglia il 25 enne, che appariva in stato di alterazione psico-fisica, avrebbe cominciato a lanciare oggetti verso i Carabinieri, tra cui lo stesso dispositivo elettronico danneggiato. Con non poche difficoltà i Carabinieri riuscivano ad immobilizzarlo, riuscendo a vincere la resistenza opposta dichiarandolo in stato di arresto, sentito il sostituto PM di turno della locale Procura. Nell’occorso uno dei due militari operanti veniva colpito al volto da un oggetto lanciato dall’uomo riportando lievi ferite.

A seguito della convalida dell’arresto, l’uomo veniva sottoposto all’obbligo di presentazione alla P.G. tre volte a settimana.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia a Torre del Faro (ME): “Ecco il Ponte che verrà” CLICCA PER IL VIDEO

Maurizio Scaglione e Giuseppe Bianca con Bar Sicilia sono a Torre del Faro dove, insieme al presidente dell’ordine degli architetti Giuseppe Falzea e un altro tecnico messinese, l’ingegnere Peppe Palamara, illustrano tutto quello che verrà per quanto riguarda la parte tecnica e le premesse logistiche sui luoghi nella vicenda che riguarda il ponte sullo Stretto…

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.