Condividi
Il controllo

Trovato con droga confezionata a forma di “gelato”: arrestato corriere diretto in Sicilia

giovedì 18 Aprile 2024
foto d'archivio

I finanzieri del Comando provinciale Reggio Calabria hanno arrestato in flagranza di reato, per traffico di sostanze stupefacenti, un corriere della droga sorpreso agli imbarcaderi per la Sicilia di Villa San Giovanni con 18 chili di hashish.

L’uomo, un 45enne di Napoli, è stato sottoposto ad un controllo dai finanzieri della Compagnia di Villa San Giovanni, nel corso del quale ha mostrato segni di nervosismo. Pertanto, con l’ausilio di due unità cinofile della Compagnia pronto impiego di Reggio Calabria, l’autovettura è stata perquisita.

 

Imbarco Villa San Giovanni

 

Grazie al fiuto dei cani antidroga Syria ed Edin, altamente specializzati in operazioni del genere, i militari hanno scoperto un doppiofondo, ricavato nella parte anteriore del veicolo, risultato contenere hashish, “camuffato” all’interno di involucri di carta, con forma ed immagini identici a lattine di bibite e coni gelato di noti marchi in commercio, occultati in borse termiche.

Nel corso delle operazioni sono stati sequestrati 220 panetti di hashish, dal peso complessivo di 18 chili oltre ad un telefono cellulare. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato e condotto nella Casa circondariale “Arghillà” di Reggio Calabria, a disposizione della Procura della Repubblica diretta da Giovanni Bombardieri.

Lo stupefacente, qualora venduto al dettaglio, avrebbe potuto fruttare circa 130.000 euro.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.