Condividi

Vaccini, in Sicilia saranno cosegnate oltre 82mila dosi di Moderna

mercoledì 26 Gennaio 2022

Sono in arrivo a partire da domani 27 gennaio le ultime forniture di vaccini anti-Covid Moderna da parte di SDA. Il corriere espresso di Poste Italiane, si legge in una nota, recapiterà sul territorio nazionale ulteriori 865 mila dosi, di cui una fetta rilevante pari a 82.400 fiale saranno consegnate attraverso speciali furgoni presso le farmacie ospedaliere siciliane.

Sull’Isola i centri di destinazione saranno Palermo (20.300 dosi), Giarre (18.400), Milazzo (10.300), Agrigento (7.100), Erice Casa Santa (7.100), Siracusa (6.600), Ragusa (5.300), Caltanissetta (4.300), Enna (2.700), Augusta (200) e Messina (100).

Con l’occasione Poste Italiane ricorda che restano disponibili i consueti canali messi a disposizione dall’azienda per le prenotazioni delle somministrazioni di prima o successive dosi. I cittadini in target potranno infatti prenotare l’inoculazione tramite la piattaforma prenotazioni.vaccinicovid.gov.it, il call center dedicato – telefonando al numero verde 800.009.966 attivo da lunedì alla domenica dalle ore 8 alle 20 -, via SMS al numero 339.9903947, attraverso i 689 sportelli ATM Postamat o tramite i portalettere in servizio per il recapito sull’Isola.

L’azienda ricorda infine che presso gli uffici postali dell’Isola restano in vigore le disposizioni finalizzate al contrasto della diffusione del virus e invita i cittadini a rivolgersi alle sedi per le sole operazioni indifferibili, preferendo i canali di accesso digitali per tutti i servizi disponibili.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.