Condividi

Vicenda Foss, parla la Bonafede: “Revoca illegittima, tutto in mano ai legali”

mercoledì 26 Giugno 2019
ester-bonafede
Ester Bonafede

Dopo la revoca “lampo” della sua nomina come Sovrintendente della Foss, la Fondazione orchestra sinfonica siciliana, Ester Bonafede annuncia “L’avvio di un procedimento giudiziario con l’obiettivo di contestare le decisioni assunte dal presidente della Fondazione, Stefano Santoro”.

L’ex assessore regionale in quota Udc si toglie qualche sassolino dalla scarpa: “Sulla vicenda della nomina alla Foss – dice –  ritengo sia doveroso sottolineare un paio di considerazioni: in primis, emergeranno le vere ragioni, illegittime e non riconducibili ai requisiti al ruolo che io posseggo per intero, che hanno portato il presidente Santoro alla revoca di una nomina a Sovrintendente da lui decisa con il Cda della Foss”.

“Ho ricoperto questo ruolo per sette anni di sana amministrazione ,di bilanci in pareggio e di successo di pubblico presso il Teatro Politeama con la sinfonica siciliana. Un incarico che ho svolto in passato grazie ai meriti acquisiti e, non di certo per ragioni correlate alla politica”.

A parlare sono i fatti, anzi le carte: 7 anni come Sovrintendente al Teatro Politeama; altri 7 come Consigliere all’EAOSS (Ente autonomo Orchestra sinfonica siciliana, poi diventata Foss); altri 7 anni nel Cda del Teatro Massimo di Palermo, oltre ai 3 anni come assessore alle Politiche sociali, famiglia e lavoro per la Regione Sicilia”.

“E’ questo background formativo e di esperienze amministrative che ha  pesato nella decisione della mia recente nomina. Avere oggi un ruolo in politica – conclude Bonafede -non può essere né preclusivo né diventare la ragione della scelta che mi ha riguardato sulla base di una selezione tra altri aspiranti all’interesse al ruolo di sovrintendente”.

 

LEGGI ANCHE:

La Foss gestita come un ente privato? Ancora carte e “ombre” sulla sinfonica

Orchestra sinfonica, c’è il nuovo sovrintendente: è Antonino Marcellino

Orchestra sinfonica siciliana, il cda ha deciso: revocata la nomina a Ester Bonafede | VIDEO

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.