Condividi

Vigili aggrediti alla “Fiera dei morti”, dietrofront del Comune sulle concessioni ai venditori ambulanti

lunedì 4 Novembre 2019
polizia_municipale_multe_vigili_urbani

Dopo l’episodio che si è verificato durante la Fiera dei morti, che ha visto l’aggressione agli agenti della polizia municipale di Palermo, impegnati nel controllo e verifica delle licenze ai commercianti, il Comune fa dietrofront sugli ambulanti, ma già diversi esponenti avevano contestato la scelta dell’Amministrazione di rilasciare le concessioni tra cui il presidente dell’VIII circoscrizione, Marco Frasca Polara.

Infatti, l’assessore alle Attività Produttive, Leopoldo Piampiano ha incontrato il Comandante della Polizia Municipale, Vincenzo Messina e il Capo Area Sviluppo Economico, Luigi Galatioto, dopo gli incresciosi incidenti avvenuti la settimana scorsa a piazzale Giotto che hanno provocato il ferimento di due commissari della polizia municipale.

Nel corso dell’incontro l’assessore ha annunciato “un giro di vite in relazione ai concessionari di licenze di vendita ambulante, che dovranno tenere una condotta irreprensibile se vorranno mantenere le licenze e non vorranno incorrere in sanzioni, com’è naturale per chiunque intrattenga rapporti con la Pubblica Amministrazione e debba pertanto possedere adeguati requisiti morali”.

Riguardo ai protagonisti che hanno dato vita agli incidenti, adesso scatterà la verifica della titolarità della licenza. “In tal caso – conclude Piampiano – la stessa verrà temporaneamente sospesa e potrà anche essere revocata se si dovessero ripetere in futuro comportamenti non compatibili con una regolare e ordinata attività di commercio”.

 

LEGGI ANCHE:

Abusivismo, Frasca Polara (presidente VIII circoscrizione Palermo): “Grave errore rifare la Fiera dei morti”

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Influenza, Covid e nuovi virus: a Bar Sicilia tutti i consigli dei professori Corrao e Vitale CLICCA PER IL VIDEO

Tra i professori inseriti nella World’s Top 2% Scientist, la graduatoria planetaria delle scienziate e degli scienziati con livello più elevato di produttività elaborata dalla Stanford University, ci sono anche Salvatore Corrao, Professore di Medicina Interna dell’Università di Palermo e Capo Dipartimento di Medicina Clinica dell’Arnas-Civico di Palermo e Francesco Vitale, Professore ordinario di Igiene…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.