Condividi

Violenza sessuale in assessorato a Palermo: “Toccami, sto morendo dalla voglia”

giovedì 15 Febbraio 2018
stupro-rape-violenza sessuale

Si sarebbe consumato all’interno dell’assessorato regionale alle Infrastrutture, negli uffici di viale Leonardo da Vinci a Palermo, il reato di violenza sessuale, di cui è indagato un burocrate, un colletto bianco coinvolto per presunti favoritismi anche nell’inchiesta “Mare monstrum”, a seguito della quale proprio oggi sono stati sequestrati dieci milioni di euro per l’imprenditore Ettore Morace.

A finire sotto indagine è G. M. Quest’ultimo, che fino a pochi mesi fa era al lavoro nella segreteria dell’ex assessore Giovanni Pistorio e – come riporta il Giornale di Sicilia – , secondo gli inquirenti avrebbe costretto una dipendente a compiere e subire atti sessuali, il tutto aggravato dal fatto che l’uomo era consapevole che nessuno poteva entrare nella stanza che era possibile aprire solo dall’interno.

Secondo quanto si legge nell’avviso di conclusione delle indagini, l’uomo è accusato di avere bloccato ”fisicamente la persona offesa contro la porta e poi dietro la scrivania, afferrandole la mano destra nel tentativo di portarla sui propri organi genitali”. Nel frattempo avrebbe detto: “Toccami, toccami, sto morendo dalla voglia…”. Infine, si sarebbe masturbato trattenendo la vittima per la mano.

Ma il burocrate si difende affermando: che tutto sarebbe avvenuto con il consenso della dipendente.

La donna che avrebbe subito violenza è assistita dall’avvocato Elvira Rotigliano. La vittima ha raccontato quei terribili momenti ai pm che coordinano le indagini, ricostruendo i particolari dell’accaduto.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, arriva il villaggio contadino e “sparisce” il Politeama: è questa la Capitale della Cultura? CLICCA PER IL VIDEO

Ma spieghiamo meglio. Provate a scendere da via Paternostro, angolo via Garzilli: davanti a voi vedrete un muro talmente alto di materiale accatastato, da non riuscire a distinguere più il Politeama

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.