Condividi
Le specialità

Alla scoperta dei sapori mediterranei di Cefalù, a Baia del Capitano un viaggio nella tradizione CLICCA PER IL VIDEO

venerdì 21 Giugno 2024

Un viaggio tra i sapori dell’arte culinaria siciliana e del Mediterraneo, cucina raffinata e pronta a soddisfare i palati più esigenti. Questo e molto di più offre l’hotel Baia del Capitano a Cefalù, la storica struttura alberghiera guidata dalla famiglia Randone.

Ad accogliere ospiti e turisti sarà il personale di Kefalè per ogni occasione, ristorante tra i più rinomati della costa per la qualità dei prodotti. L’esperienza sarà unica, grazie ad una tavola bene imbandita, ricca

Francesco Randone

dei sapori e dei colori dell’autentica cucina mediterranea, esaltati e abbelliti dalle nuove contaminazioni. Ogni piatto, dunque, è arricchito di tradizione e innovazione, senza mai perdere quel tocco di sicilianità che lo rende speciale.

Gli chef, con passione e creatività, elaborano un menu che rispetta la stagionalità dei prodotti, puntando sulla genuinità e sulla qualità. Elementi imprescindibili per Baia del

Capitano. Ogni portata è una celebrazione degli ingredienti locali e delle loro caratteristiche uniche. I metodi di cottura sono sapientemente selezionati per esaltare al massimo le proprietà di ogni alimento, garantendo un’esplosione di sapore in ogni morso.

 

 

Natalia Javgureanu
Carlo Macaluso

Presso il proprio ristorante, la struttura alberghiera dà grande importanza alla provenienza degli ingredienti, privilegiando i cibi a chilometro zero. Ogni ricetta è pensata per valorizzare al massimo la materia prima, offrendo ai clienti un’esperienza culinaria autentica e memorabile.

A fornire tutti i dettagli delle specialità sono stati la Chef Natalia Javgureanu, insieme al marito e collega Carlo Macaluso, Operatore della ristorazione. E poi il Maitre Adriano Turco.

Non possono mancare i piatti e i dolci tipici di Baia del Capitano.

Adriano Turco

Al romanticismo delle cene, da gustare a lume di candela, si accompagna un altro complice che renderà il tutto ancora più suggestivo e rilassante: le bellezze naturalistiche che solo Baia del Capitano può regalare. A questo punto non resta che scegliere un tavolo sul terrazzo panoramico con vista mozzafiato su Cefalù. Qui, immersi nell’atmosfera incantevole del tramonto, gli ospiti potranno gustare la serata con ottimo cibo cucinato con passione e dedizione dagli chef, fornendo una vasta carta dei vini che saprà esaltare ogni gusto e ogni piatto.

Dalle specialità locali alle prelibatezze internazionali, ogni morso sarà un viaggio sensoriale che risveglierà i vostri sensi e vi avvolgerà in un’esperienza culinaria indimenticabile.

 

Hotel Baia del Capitano 4*

C.da Mazzaforno, 90015 Cefalù
T + 39 0921 420 003-5
F + 39 0921 420163

e-mail: direzione@baiadelcapitano.it

www.baiadelcapitano.it

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, Lagalla: “La ‘Santuzza’ offre a Palermo la motivazione per dare di più” CLICCA PER IL VIDEO

Il primo cittadino di Palermo ricorda l’importanza del 400° festino e al di là della valenza storica, coglie ancora una volta di più l’occasione e l’opportunità per motivare i palermitani ad essere persone e cittadini migliori.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.