Condividi

Amarcord giudiziario. Riparte il processo a Richard del Nogal per un maxitraffico di cocaina

martedì 20 Dicembre 2016

E’ ripartito dall’udienza preliminare il processo a Richard Del Nogal per un maxitraffico di cocaina dal Sudamerica. Il mandato di cattura nei suoi confronti è stato spiccato nel 2001. Sono passati 15 anni e si deve ricominciare da capo. Questa mattina Del Nogal, assistito dall’avvocato Maurizio Savarese, è stato rinviato a giudizio: il processo comincerà il 20 marzo davanti alla quinta sezione del Tribunale di Palermo. Il gup Wilma Mazara ha accolto le richieste del pm Amelia Luise ma ha revocato il mandato di cattura nei confronti di Del Nogal proprio in relazione al tempo trascorso dai fatti. Del Nogal era stato condannato in primo e secondo grado, ma la Cassazione aveva annullato nel 2010 perché l’uomo non poteva essere giudicato latitante. Poi il processo era ripartito dalla seconda sezione del Tribunale di Palermo, ma si doveva invece ricominciare dall’udienza preliminare. La seconda sezione aveva intanto emesso un decreto di irreperibilità di Del Nogal e non di latitanza. Il processo avrà quindi inizio a circa sette anni dalla decisione della Cassazione.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Francesco Zavatteri: “Giovani fuorviati dal crack, crea una barriera insormontabile” CLICCA PER IL VIDEO

L’intervista de ilSicilia.it a Franco Zavatteri, padre di Giulio, giovane artista palermitano, ucciso da un’overdose di crack all’età di 19 anni il 15 settembre 2022. Il ricordo del figlio, l’impegno quotidiano per sensibilizzare sul tema delle droghe nelle scuole, l’importanza di strutture sul territorio come la “Casa di Giulio” e il centro di pronta accoglienza…

BarSicilia

Bar Sicilia, Di Sarcina e la rivoluzione dei porti del mare di Sicilia Orientale CLICCA PER IL VIDEO

Dal Prg del porto di Catania ai containers ad Augusta, passando per lo sviluppo di Pozzallo e l’ingresso di Siracusa nell’AP, il presidente Di Sarcina spiega obiettivi e progetti

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.