Condividi

Amazon registra il brevetto di un magazzino volante

sabato 31 Dicembre 2016

La società americana Amazon ha registrato un curioso brevetto riguardante un enorme magazzino volante, equipaggiato con flotte di droni da utilizzare per spedire oggetti in luoghi chiave. Trasportato da un dirigibile, il magazzino dovrebbe visitare luoghi nei quali Amazon prevede l’esplosione della domanda di determinati oggetti, ad esempio vicino ad eventi sportivi o festival, nei quali si potrebbero vendere cibo o souvenir agli spettatori.

droneAll’interno del brevetti si parla anche di una serie di veicoli di supporto, utilizzati per rifornire i fondi del magazzino. Tali documenti espandono immensamente i piani di Amazon sull’utilizzo di droni, le cui consegne sono iniziate nel mese di dicembre, con un test, a Cambridge. La combinazione tra droni e magazzino volante permetterebbe di consegnare gli oggetti molto più velocemente rispetto ai classici magazzini stazionari a terra.

Viene anche descritto l’utilizzo vero e proprio del drone per la consegna, che nel periodo di discesa a terra non utilizza energia. Uno degli impegni è infatti estendere il raggio d’azione di tali oggetti, che dipende dalla dimensione della batteria che montano. Viene anche suggerito l’utilizzo di piccoli dirigibili, utilizzati come navette atte a rifornire il magazzino centrale di droni ed altri oggetti.

La società non ha ancora rilasciato commenti circa tali brevetti e non è chiaro se tali progetti saranno realizzati o sono ancora una semplice prova teorica. Registrare brevetti che, possibilmente, mai vedranno la luce è infatti una pratica utilizzata spesso da molte aziende.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Influenza, Covid e nuovi virus: a Bar Sicilia tutti i consigli dei professori Corrao e Vitale CLICCA PER IL VIDEO

Tra i professori inseriti nella World’s Top 2% Scientist, la graduatoria planetaria delle scienziate e degli scienziati con livello più elevato di produttività elaborata dalla Stanford University, ci sono anche Salvatore Corrao, Professore di Medicina Interna dell’Università di Palermo e Capo Dipartimento di Medicina Clinica dell’Arnas-Civico di Palermo e Francesco Vitale, Professore ordinario di Igiene…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.