Condividi

A Messina finisce l’era del sindaco “No ponte” Accorinti

lunedì 11 Giugno 2018

Finisce l’era del sindaco ‘no Ponte’ a Messina. Le urne hanno decretato l’uscita di scena di Renato Accorinti, che si attesta intorno al 14% delle preferenze, risultando dietro a tre avversari: Dino Bramanti in testa con oltre il 28% (centrodestra) certo del ballottaggio, mentre Cateno De Luca (candidato civico) e Antonio Saitta (centrosinistra) sono appena sotto al 20%, anche se i numeri dicono che al ballottaggio andrà De Luca, ex esponente dell’Udc e pure lui di centrodestra. In fondo Gaetano Sciacca, candidato del Movimento 5 Stelle, che arriva solamente quinto, mentre alle Politiche del marzo scorso il M5s era risultato il primo partito.

Accorinti, insegnate di educazione civica e pacifista, cinque anni fa era stato eletto a sorpresa al secondo turno dopo che al primo turno il candidato del Pd aveva mancato l’elezione per appena 59 voti. Il suo nome fece il giro del mondo per avere urlato, durante il G7 a Taormina, ‘no war’ davanti al presidente degli Usa, Donald Trump.

Evidentemente, gli elettori della città dello Stretto non hanno premiato la sua azione amministrativa, preferendo le proposte politiche dei due candidati di centrodestra.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Assessore Messina: “Maggio 2023, siciliani alle urne. Province? Legge entro l’anno e voto nel 2024” CLICCA PER IL VIDEO

L’assessore regionale alle Autonomie Locali e alla Funzione Pubblica, Andrea Messina è l’ospite della puntata 226 di Bar Sicilia. Intervistato da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Messina ha parlato di diversi argomenti tra cui le prossime amministrative siciliane, dei tempi necessari al ripristino delle ex Province, delle difficoltà in cui versano i Comuni e delle…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.