Condividi

Annega un bimbo di 4 anni, tragedia sul litorale palermitano

giovedì 2 Giugno 2022

Tragedia sul litorale palermitano. Un bambino di 4 anni, Brian Puccio, e’ annegato nel mare della zona industriale di Termini Imerese, proprio davanti la centrale Enel e l’ex stabilimento Fiat chiuso ormai da anni. Il piccolo era con i genitori che a un certo punto sono stati richiamati dalle urla di alcune persone che lo hanno visto galleggiare in acqua a testa in giu’.

Qualcuno ha tentato di prestare i primi soccorsi in spiaggia ed e’ stato chiamato anche il numero di emergenza ma poi sono stati gli stessi familiari, viste le condizioni disperate del bimbo che era cianotico e non respirava, a trasportarlo al pronto soccorso dell’ospedale Cimino di Termini Imerese. Per oltre un’ora i medici hanno cercato in tutti i modi di rianimarlo ma non c’e’ stato nulla da fare. Quando i genitori e gli altri parenti hanno saputo che il piccolo Brian era morto in ospedale ci sono state scene strazianti di rabbia e disperazione. La famiglia Puccio vive nel quartiere palermitano di Brancaccio. Questa mattina avevamo deciso di trascorrere la giornata festiva, la prima della stagione con sole e un caldo estivo, andando in gita sulla spiaggia della zona industriale di Termini Imerese. Il piccolo Brian stava giocando in acqua quando e’ avvenuta la tragedia. I carabinieri, coordinati dalla procura di Termini Imerese, stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’accaduto e di accertare eventuali responsabilita’ sentendo i genitori del bimbo, i parenti e gli amici che erano presenti in spiaggia. Gli inquirenti stanno anche ascoltando i testimoni che si trovavano nell’arenile e quelli che hanno prestato i primi soccorsi. La magistratura ha intanto disposto l’autopsia sul corpicino del bimbo per accertare le cause della morte.i trovavano nell’arenile e quelli che hanno prestato i primi soccorsi. La magistratura ha disposto l’autopsia.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Cateno De Luca si racconta a Donna Sarina: “Sono andato nell’aldilà e sono tornato” CLICCA PER IL VIDEO

Ospite della prima puntata del format web de ilsicilia.it “Donna Sarina” è Cateno De Luca, ex sindaco di Messina e leader dell’opposizione

BarSicilia

A Bar Sicilia, Nuccia Albano: “Al fianco dei deboli. Rdc? Siciliani chiedono lavoro”

E’ Nuccia Albano, assessore regionale alla Famiglia, Politiche Sociale e Lavoro, l’ospite della puntata numero 224 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, l’esponente della Dc ha fatto il punto sulle iniziative del Governo a sostegno dei disabili, delle vittime di violenza ma anche sugli interventi a sostegno dell’occupazione

La Buona Salute

La Buona Salute 61° puntata: Cancer Center

La 61^ puntata de La Buona Salute è dedicata al Cancer Center presso l’ARNAS Garibaldi di Catania, con nuovi spazi e tecnologia all’avanguardia per migliorare le prestazioni per i pazienti oncologici

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.