Condividi

Approvata dal Consiglio di Palermo la mozione sull’Eutanasia Legale, la soddisfazione del Comitato Esistono i Diritti

venerdì 18 Febbraio 2022

Esprimiamo soddisfazione per l’ulteriore mozione approvata dal Consiglio Comunale, promossa dal Comitato Esistono i Diritti Transpartito, primo firmatario Fabrizio Ferrandelli, sull’Eutanasia Legale“. Così in un comunicato il Comitato Esistono i Diritti dopo l’approvazione della mozione sull’Eutanasia Legale da parte del Consiglio Comunale di Palermo.

L’atto è l’ennesima dimostrazione della sensibilità sui diritti civili della maggioranza a Sala delle Lapidi; una sensibilità che attraversa gli schieranti e ha permesso approvazioni anche unanime su temi importanti per il riconoscimento e la difesa dello Stato di Diritto con importanti atti provenienti dalla Città di Palermo. Sentiamo la necessità di ringraziare i 16 firmatari Consiglieri comunali iscritti al comitato che hanno votato per l’approvazione della mozione oltre all’impegno mostrato nei gazebo di raccolta firme dai tanti componenti dell’aula“.

Con la mozione si rende chiaro il segnale di stimolo al Parlamento per una legge sul Fine Vita in discussione alle Camere da giovedì, all’indomani della bocciatura in Corte Costituzionale; una volontà di milioni di persone sottoscrittori della proposta per la quale ci appelliamo ai deputati per una risposta al mondo civile impegnato in questi decenni sul tema bocciato dalla Consulta; volontà alla quale l’atto dal Consiglio comunale vuole contribuire“.

L’esito delle proposte referendarie su Eutanasia e Cannabis Legale, con il numero di firme raccolte, è stata una notevole dimostrazione della necessità , avvertita nella realtà della società civile, che coinvolge milioni di cittadini italiani. Il consiglio comunale di Palermo ha anche voluto rendere testimonianza di questa esigenza concreta“.

approvata la mozione sull’ a Palermo

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.