Condividi

Balestrate, accoltellato un 22enne: si cerca arma del delitto

sabato 13 Agosto 2022
PATTUGLIA CARABINIERI CATANIA

I carabinieri della compagnia di Partinico hanno fermato con l’accusa di omicidio un 30enne originario della Lombardia, sospettato di avere ferito a morte Vincenzo Trovato la notte fra giovedì e venerdì sul lungomare Felice D’Anna a Balestrate (Pa).

Il gip di Palermo si è riservato di convalidare il fermo. Secondo i carabinieri sarebbe stato lui a colpire a una gamba il 22enne di Trappeto (Pa), recidendogli l’arteria femorale. Il 30enne è in stato di fermo per il pericolo di fuga. L’omicidio è avvenuto al culmine di una lite iniziata fra i due nei pressi di uno dei lidi del lungomare di Balestrate. Non è chiaro se la vittima sia stata colpita con una bottiglia rotta o con un coltello. L’arma del delitto non è stata ancora trovata. Il ragazzo è morto, per emorragia, prima di arrivare al pronto soccorso dell’ospedale Civico di Partinico.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Ragusa, pista di atletica da 1,5 miliardi di lire nel degrado: mai utilizzata CLICCA PER IL VIDEO

L’ennesima cattedrale nel deserto. Ce l’avete segnalata voi, attraverso il numero WhatsApp 378.083 5993. È la pista di atletica di contrada da Montecalvo, a Vittoria, in provincia di Ragusa.

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.