Condividi
L'opera

Beni confiscati, Falcone: “Verbumcaudo è un modello di valore nazionale”

lunedì 22 Aprile 2024
La Masseria Verbumcaudo diventa oggi a tutti gli effetti un modello nazionale di riutilizzo virtuoso e recupero dei beni confiscati alle mafie. Dal cuore della Sicilia, dalle Madonie, un’area per tanti anni ai margini, si consolida e si rafforza un modello di affermazione della cultura della legalità con l’apporto decisivo della Regione“. Lo ha detto l’assessore all’Economia della Regione Siciliana Marco Falcone, partecipando alla cerimonia di consegna dei lavori di riqualificazione della Masseria Verbumcaudo, in territorio di Polizzi Generosa (PA). L’opera gode di un finanziamento da 5,3 milioni di euro ottenuti dal Pnrr. L’edificio rurale e i terreni circostanti furono confiscati alla criminalità organizzata e restituiti alla collettività grazie alle indagini di Giovanni Falcone.
 
Verbumcaudoha proseguito l’assessore Falconeè inoltre un esempio di virtuoso impiego dei fondi del Pnrr, più di cinque milioni, compiuto al Sud. Stiamo trasformando un bene confiscato in un veicolo di rigenerazione del territorio e di riscatto occupazionale della nostra Regione. Nella masseria riqualificata, nei suoi 150 ettari messi a coltura e strappati alla criminalità e all’abbandono, lavora infatti una cooperativa di giovani che sta innovando e cambiando la storia di questo territorio. Questi lavoratori potranno così restare qui, in Sicilia, senza dover cedere all’obbligo di emigrare dalle aree interne”, ha concluso l’assessore. 
Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.