Condividi
La perquisizione

Bloccato ad Adrano (CT) con sei involucri di marijuana: denunciato diciannovenne

lunedì 27 Maggio 2024

Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Adrano (CT) hanno denunciato in stato di libertà un cittadino adranita di 19 anni con precedenti di polizia, responsabile del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Nello specifico, durante un servizio di controllo del territorio, nella centrale piazza Mercato, una pattuglia in borghese ha notato a bordo di una bici elettrica un giovane che, alla vista degli agenti, ha abbandonato il mezzo e si è dato alla fuga senza un apparente motivo. Ma è stato immediatamente bloccato dai poliziotti.

Sentito in merito, il giovane ha ammesso di possedere delle “stecche” di marijuana, conservate in un borsello. Effettuata la perquisizione, gli agenti del Commissariato di Adrano hanno rivenuto 6 involucri di carta di alluminio contenenti la marijuana, per un peso complessivo di 8 grammi, banconote di diverso taglio per un totale di 55 euro e due trincia erba, intrisi di marijuana.

Il materiale trovato è stato sequestrato, mentre la bici elettrica risultata ricevuta in prestito da un conoscente è stata restituita al proprietario risultato estraneo ai fatti.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.