Condividi

Mezzo chilo di droga in casa: un arresto a Marsala, anche con reddito di cittadinanza

sabato 6 Marzo 2021

I Carabinieri della Stazione di Ciavolo, nella tarda serata di ieri, hanno tratto in arresto, dopo un apposito servizio finalizzato alla repressione dei reati in materia di stupefacenti, B.A., 28enne marsalese, responsabile del reato di detenzione finalizzata allo spaccio di una considerevole quantità di stupefacente.

I militari, con l’ausilio di personale della Compagnia d’Intervento Operativo del 12° Reggimento Sicilia, osservavano da tempo un insolito via vai di soggetti noti come assuntori di sostanze stupefacenti dall’abitazione del giovane e, nel fare irruzione, hanno rinvenuto un cospicuo quantitativo di sostanza stupefacente nascosta tra le mensole della cucina, destinata a essere spacciata nel centro storico di Marsala.

In particolare, la perquisizione ha permesso di rinvenire 450 grammi di marijuana, materiale per il confezionamento e la pesatura della stessa e un’ingente somma di danaro in banconote di piccolo e medio taglio, provento dell’attività di spaccio.

L’arrestato, già noto alle Forze dell’Ordine per specifici reati e percettore del reddito di cittadinanza, è stato condotto presso gli uffici della Caserma Silvio Mirarchi di Marsala per esser dichiarato in stato di arresto.

Al termine dell’udienza di convalida, visti i pesanti precedenti specifici, il G.I.P. del Tribunale di Marsala ha applicato al giovane la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Influenza, Covid e nuovi virus: a Bar Sicilia tutti i consigli dei professori Corrao e Vitale CLICCA PER IL VIDEO

Tra i professori inseriti nella World’s Top 2% Scientist, la graduatoria planetaria delle scienziate e degli scienziati con livello più elevato di produttività elaborata dalla Stanford University, ci sono anche Salvatore Corrao, Professore di Medicina Interna dell’Università di Palermo e Capo Dipartimento di Medicina Clinica dell’Arnas-Civico di Palermo e Francesco Vitale, Professore ordinario di Igiene…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.