Condividi

Caos Rap Palermo, lascia Li Causi. Norata: “Segnali chiari dal Comune o mi dimetto”

giovedì 28 Gennaio 2021

Domani e’ in programma un cda per l’approvazione di importanti atti gestionali, ma se non arriveranno segnali chiari dal sindaco Orlando e dai dirigenti comunali rassegnerò le mie dimissioni“. Lo dice Giuseppe Norata, presidente della Rap l’azienda controllata dal comune di Palermo che si occupa della raccolta e della gestione dei rifiuti in citta’. Tra vertici dell’azienda e amministrazione comunale ormai si e’ arrivati ai ferri corti tanto che il direttore generale Roberto Li Causi ha presentato le dimissioni al consiglio di amministrazione che le discutera’ domani. Potrebbero dimettersi presidente e direttore assieme.

Il sindaco Leoluca Orlando nel pomeriggio ha convocato i sindacati ma non la societa’. “La considero una forzatura e una grave mancanza di rispetto – aggiunge Norata – un atto che sinceramente non mi aspettavo dopo che ho dato tutto per quest’azienda e per questa citta’, accollandomi responsabilita’ importanti“.

Da settimane tra comune e Rap c’e’ alta tensione con i sindacati che hanno dichiarato lo stato d’agitazione. I problemi sono affiorati per una serie di motivi: la mancata ricapitalizzazione, la riduzione in bilancio di alcuni servizi, 50 milioni di crediti che devono essere riscossi, 7,5 milioni della Regione che non arrivano, 21 milioni di extra-costi con fattura emessa da Rap e respinta dal comune che non ha soldi e che Rap ha riproposto. L’azienda negli ultimi mesi ha perso la manutenzione delle strade, il monitoraggio di strade e smog, lascera’ la pulizia degli uffici giudiziari e ha subi’to anche il taglio nel bilancio 2020 delle derattizzazioni e sanificazioni. Intanto, domani e’ convocato un tavolo tecnico sul piano economico e finanziario della Tari che deve essere approvato dal consiglio, il quale attende il provvedimento dalla giunta. Il Comune avrebbe chiesto a Rap di tagliare dal piano 10 milioni.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Cateno De Luca si racconta a Donna Sarina: “Sono andato nell’aldilà e sono tornato” CLICCA PER IL VIDEO

Ospite della prima puntata del format web de ilsicilia.it “Donna Sarina” è Cateno De Luca, ex sindaco di Messina e leader dell’opposizione

BarSicilia

Bar Sicilia, Pagana e le sfide del suo assessorato. “Chiarezza su CTS, parchi, balneari e Arpa. FdI? In atto confronto costruttivo” CLICCA PER IL VIDEO

Elena Pagana, assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, è l’ospite della puntata numero 225 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Pagana ha parlato della Cts, del futuro dei Parchi siciliani, di Arpa, balneari e, in quanto dirigente di Fratelli d’Italia, ha fatto il punto sullo stato di salute del partito guidato…

La Buona Salute

La Buona Salute 61° puntata: Cancer Center

La 61^ puntata de La Buona Salute è dedicata al Cancer Center presso l’ARNAS Garibaldi di Catania, con nuovi spazi e tecnologia all’avanguardia per migliorare le prestazioni per i pazienti oncologici

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.