Condividi
Le sanzioni

Catania, intensificati i controlli del territorio anche in provincia: raffica di multe

domenica 21 Aprile 2024

Nell’ambito del potenziamento dei controlli del territorio disposti dal Comando provinciale di Catania, tanto nel capoluogo etneo quanto nella provincia, i militari della Compagnia di Gravina, supportati dal personale della Compagnia di Intervento Operativo del 12° Reggimento “Sicilia”, hanno messo in campo un vasto dispositivo volto a controllare le principali strade nonché gli snodi nevralgici dei Comuni di Camporotondo Etneo e San Giovanni la Punta.

L’obiettivo è quello di garantire sia il rispetto delle norme del Codice della Strada che prevenire e contrastare qualsiasi fenomeno riconducibile all’illegalità diffusa e la diffusione di droga tra i giovani.

Nel corso dei controlli, i Carabinieri hanno eseguito numerose perquisizioni. In particolare ad un diciottenne di San Giovanni La Punta alla guida di un Honda Sh, sono stati trovati cinque grammi di marijuana, che nascondeva nella tasca del giubbino. Il giovane, pertanto, è stato segnalato, quale assuntore di sostanze stupefacenti, alla Prefettura di Catania.

Nel corso dell’intero servizio i Carabinieri hanno controllato 39 autovetture e 49 persone elevando numerose contravvenzioni per un importo complessivo di 5.000,00 euro comprese quelle considerate potenzialmente pericolose per l’incolumità dei conducenti e passeggeri come, il mancato utilizzo del casco protettivo e delle cinture di sicurezza.

Sono state anche contestate tre violazioni per la mancata copertura assicurativa per le quali, sono state sequestrate tre autovetture.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.