Condividi
L'intervento

Catania, tentano di rubare delle auto in sosta: denunciati un diciannovenne e due minorenni

domenica 2 Giugno 2024

Nel corso dei servizi notturni di controllo del territorio, gli agenti delle Volanti della Questura di Catania hanno denunciato in stato di libertà un diciannovenne e due minorenni catanesi per tentato furto aggravato in concorso, porto di armi ed oggetti atti ad offendere, nonché, false attestazioni a Pubblico Ufficiale.

In particolare, nel cuore della notte, gli agenti delle volanti sono intervenuti in viale Nitta, nel quartiere Librino, perché giunta alla Sala Operativa della Questura una segnalazione anonima che indicava la presenza di tre individui intenti a forzare alcune autovetture in sosta.

I poliziotti, non appena arrivati sul posto, sono riusciti ad individuare e bloccare i tre giovani mentre stavano tentando di aprire una vettura in sosta.

La perquisizione effettuata nei confronti di uno dei due minorenni, ha consentito di rinvenire una grossa forbice da potatura. Lo stesso minore, è stato denunciato in stato di libertà, anche per false attestazioni a Pubblico Ufficiale, in quanto all’atto del controllo, essendo sprovvisto di documenti, ha fornito ai poliziotti false generalità.

Ultimati gli adempimenti di rito, i due minori sono stati affidati ai rispettivi genitori.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.