Condividi

Cercasi giovani laureati a Palermo: tirocini negli uffici della Regione | IL BANDO

lunedì 1 Luglio 2019
Laureati Unipa

Come preannunciato dal governatore Nello Musumeci e dall’assessore all’Istruzione Roberto Lagalla (LEGGI QUI), sono partite le selezioni di 110 tirocinanti da inserire negli uffici della Regione Siciliana. Sono stati pubblicati infatti– sui siti web istituzionali delle Università di Palermo, Catania, Messina ed Enna – gli avvisi per i giovani laureati dell’Isola per diventare tirocinanti all’interno degli uffici dell’Amministrazione regionale.

Il bando dell’Università degli Studi di Palermo è per complessivi 38 posti. Copia del bando è consultabile on line. I percorsi saranno articolati nelle seguenti attività:

  • Formazione iniziale rivolta all’approfondimento delle conoscenze relative all’azione amministrativa nelle amministrazioni regionali – formazione pari a 90 ore;
  • Definizione del piano formativo individuale;
  • Formazione sul lavoro attraverso attività di tirocinio presso i dipartimenti della Regione Siciliana nelle aree di professionalità indicate dalla Regione in funzione dei fabbisogni professionali così come accertati dal Dipartimento Funzione Pubblica della Regione Siciliana;
  • Formazione avanzata sull’azione amministrativa delle amministrazioni regionali nel contesto nazionale ed europeo, con verifica finale delle conoscenze acquisite e dell’esperienze maturate durante il percorso di formazione e di tirocinio.

Sono ammessi alla selezione: giovani laureati disoccupati/inoccupati residenti in Sicilia da almeno 12 mesi.

I candidati dovranno essere laureati nei seguenti ambiti disciplinari, così ripartiti:

  • 12 laureati nell’ambito delle scienze giuridiche e politico sociali

LMG/01 GIURISPRUDENZA
LM-52 RELAZIONI INTERNAZIONALI
LM-62 SCIENZE DELLA POLITICA
LM-63 SCIENZE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

  • 12 laureati nell’ambito delle scienze economiche, statistiche e gestionali;

LM-16 FINANZA
LM-31 INGEGNERIA GESTIONALE
LM-49 PROGETTAZIONE E GESTIONE DEI SISTEMI TURISTICI
LM-56 SCIENZE DELL’ECONOMIA
LM-76 SCIENZE ECONOMICHE PER L’AMBIENTE E LA CULTURA
LM-77 SCIENZE ECONOMICO-AZIENDALI
LM-81 SCIENZE PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO
LM-82 SCIENZE STATISTICHE
LM-83 SCIENZE STATISTICHE ATTUARIALI E FINANZIARIE

  • 8 laureati nell’ambito delle scienze ingegneristiche e architettura;

LM-3 ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO
LM-4 C.U. ARCHITETTURA E INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
LM-10 CONSERVAZIONE DEI BENI ARCHITETTONICI E AMBIENTALI
LM-12 DESIGN
LM-23 INGEGNERIA CIVILE
LM-24 INGEGNERIA DEI SISTEMI EDILIZI
LM-18 INFORMATICA
LM-32 INGEGNERIA INFORMATICA
LM-35 INGEGNERIA PER L’AMBIENTE E IL TERRITORIO
LM-43 METODOLOGIE INFORMATICHE PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE
LM-48 PIANIFICAZIONE TERRITORIALE URBANISTICA E AMBIENTALE
LM-66 SICUREZZA INFORMATICA
LM-74 SCIENZE E TECNOLOGIE GEOLOGICHE
LM-75 SCIENZE E TECNOLOGIE PER L’AMBIENTE E IL TERRITORIO

  • 6 laureati negli altri ambiti disciplinari (a ciclo unico – o lauree equipollenti – non rientranti in quelli già elencati).

 

I  candidati, in possesso dei  requisiti  di ammissione  previsti dal bando, devono compilare la domanda di partecipazione alla selezione utilizzando l’applicativo online.

La domanda prodotta deve essere stampata, firmata, scansionata e trasmessa entro le 12 di mercoledì 24 luglio.

 

LEGGI ANCHE:

Tirocini per neo-laureati, pubblicati i bandi in Sicilia

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Europee, la diretta in studio: analisi, ospiti e commenti CLICCA PER IL VIDEO

Dagli studi de ilSicilia.it le prime riflessioni sulle elezioni europee

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.