Condividi

Fabrizio Micari passa il testimone a Massimo Midiri CLICCA PER IL VIDEO

domenica 31 Ottobre 2021

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Palermo – Sabato 30 ottobre, con una cerimonia solenne, il Rettore uscente Fabrizio Micari, che ha ricoperto la carica dal 2015 ad oggi, ha consegnato, al nuovo Rettore, Massimo Midiri, la guida dell’Università degli studi di Palermo per il prossimo sessennio 2021-2027.

(Sala Magna – Palazzo Steri – Palermo)

Nella Sala Magna del Complesso Monumentale dello Steri di Palermo, sede del Rettorato dell’Università degli Studi di Palermo, sono intervenuti a portare il saluto istituzionale: Salvatore Gaglio, Decano dei Professori Ordinari dell’Università di Palermo; S.E. Corrado Lorefice, Arcivescovo di Palermo; Nello Musumeci, Presidente della Regione Siciliana e Leoluca Orlando, Sindaco della Città Metropolitana di Palermo.

(Tra il pubblico: S.E Corrado Lorefice, Nello Musumeci e Leoluca Orlando)
(Un momento del discorso ufficiale del neo Rettore)

La cerimonia è stata caratterizzata da un momento particolare quando durante il discorso del nuovo Rettore Midiri, ha interrotto il suo intervento colto dall’emozione per la dedica di un ringraziamento particolare alla moglie Anna Maria Sferrazza presente in sala con i figli Mauro e Federico.

 

 

 

 

 

 

Ph: Ludovico Gippetto

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.