Condividi

Comune. Prosegue lo stato di agitazione dei lavoratori part-time e Asu

giovedì 23 Novembre 2017
lavoratori precari comune di palermo

Permane lo stato di agitazione dei 3.000 dipendenti part-time e Asu del Comune di Palermo, che chiedono all’Amministrazione comunale l’incremento delle ore di lavoro per tutti e la stabilizzazione dei 1.800 precari. Non è bastata la promessa fatta due settimane fa, all’indomani della manifestazione del 14 novembre, dai gruppi consiliari di rappresentare al sindaco la vertenza. I lavoratori chiedono impegni concreti e immediati.

La questione è stata discussa ufficialmente in Consiglio comunale nella seduta del 16 novembre scorso. Quasi tutti i consiglieri, seppur con argomentazioni diverse, hanno manifestato la necessità di affrontare le richieste poste insieme al sindaco Orlando, che probabilmente sarà audito il 6 dicembre prossimo a Sala delle Lapidi.

Nel frattempo le organizzazioni sindacali hanno chiesto ed ottenuto una convocazione in Prefettura per la prossima settimana. La vertenza, scrivono, “oltre ad essere una emergenza sociale che si ripercuote su tutto il tessuto cittadino, è un problema gestionale che impatta negativamente sull’erogazione dei servizi resi alla cittadinanza”.

Alla luce del clima di incertezza che si respira i sindacati hanno confermato lo stato di agitazione di tutto il personale part-time e Asu e hanno avviato le procedure normativamente necessarie per tutelare i lavoratori. Si preannunciano, quindi, settimane calde a Palazzo delle Aquile in questi ultimi scampoli d’autunno.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia, Dipasquale (Pd): “Fronte compatto contro il governo Schifani” CLICCA PER IL VIDEO

Due volte sindaco di Ragusa e deputato regionale del Pd, all’Ars dal 2012, Nello Dipasquale, è ospite questa settimana a Bar Sicilia.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.