Condividi

Condannato a 10 anni per violenza sessuale sui minori a Palermo: scovato dopo 4 mesi

lunedì 15 Marzo 2021
arresto-carabinieri
foto di repertorio

I Carabinieri della Compagnia San Lorenzo hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Palermo a carico di V.s., 51enne palermitano già noto alle forze dell’ordine, che dovrà espiare la pena di 10 anni di reclusione perché responsabile dei reati di violenza sessuale su minore e atti sessuali con minorenne, commessi a Palermo nel 2008.

Il 51enne si era reso irreperibile dallo scorso mese di novembre, quando, all’emissione del provvedimento dell’autorità giudiziaria, la Squadra Mobile della Questura di Palermo aveva iniziato le sue ricerche. Sebbene ci fossero indizi di una presunta fuga all’estero, l’attività info-investigativa svolta dalla Compagnia San Lorenzo ha portato alla cattura di V.s. e all’esecuzione dell’ordine di carcerazione con immediato accompagnamento alla casa circondariale “Pagliarelli-Lorusso” di Palermo.

V.c. era stato condannato in primo grado a dieci anni di reclusione nel 2017 dal Tribunale di Palermo, perché giudicato colpevole dei reati di violenza sessuale su minore e atti sessuali con minorenne, in particolare la figlia della convivente. La sentenza è stata poi confermata dalla Corte d’Appello nel 2019, con successivo giudizio d’inammissibilità della Corte di Cassazione sul ricorso presentato.

La vittima, oggi 21enne, aveva soltanto otto anni all’epoca dei fatti: dopo essere stata affidata a una comunità alloggio per minori, nonostante la tenera età era riuscita a raccontare agli operatori le violenze subite, confermate dal fratellino, allora dodicenne. Le indagini svolte hanno portato alla condanna del compagno della madre, con cui i bambini convivevano.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

BarSicilia

Bar Sicilia, Razza pronto a correre per un seggio a Strasburgo: “L’Europa entra sempre più nella vita dei siciliani” CLICCA PER IL VIDEO

Prima di affrontare la campagna elettorale che separa i siciliani dal voto del prossimo 8 e 9 giugno, Razza fissa la sua marcia d’avvicinamento all’obiettivo delineando concetti e misurando il feedback con i propri elettori

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.