Condividi

Coronavirus, folla per le pensioni davanti alle Poste a Catania

lunedì 30 Marzo 2020
Poste centrali catania, assemblamento

Pericoloso assemblamento a Catania. Una folla di persone si è accalcata, stamani 30 marzo, davanti alla posta di via Etnea per il ritiro della pensione e del reddito di cittadinanza.

Nelle prime ore del mattino, si è iniziata a formarsi la fila di fronte l’ingresso dell’ufficio postale. Molti non hanno il conto corrente e, con la paura, ci sono anche diversi anziani, tutti in attesa del proprio turno di ingresso.

Al fine di garantire comunque la continuità dei pagamenti delle prestazioni previdenziali ed assistenziali, ivi incluse le prestazioni a sostegno del reddito, erogate nei confronti dei soggetti che hanno mantenuto l’opzione per la riscossione in contanti presso lo sportello postale – aveva comunicato l’Inpsl’Istituto ha autorizzato, in via eccezionale e transitoria, Poste Italiane ad effettuare il pagamento delle predette prestazioni in circolarità su tutto il territorio nazionale”. Secondo il calendario istituito oggi toccava alle persone con il cognome dalla L alla O.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.