Condividi

Coronavirus: verso la riapertura a Palermo dei mercati ortofrutticolo e ittico

domenica 15 Marzo 2020
palermo mercato-ortofrutticolo

Arriva un piano d’azione da attuare al mercato ortofrutticolo e ittico della città di Palermo per rispettare il DPCM e l’Ordinanza regionale. Nella mattina di lunedì 16 marzo 2020 si verificherà la concreta attuabilità.

Sono proseguiti fino a ieri sera, sabato 14 marzo 2020, i contatti fra gli uffici del Comune di Palermo, la prefettura, le forze dell’ordine e i concessionari che operano all’interno dei mercati ittico e del mercato ortofrutticolo per individuare le modalità di attuazione del DPCM dell’11 marzo e dell’Ordinanza regionale di ieri con l’obiettivo di non danneggiare l’approvvigionamento alimentare della città.

E’ stato quindi predisposto un piano per la limitazione degli accessi che dovranno essere controllati e contingentati e per l’applicazione delle precauzioni e delle prescrizioni igienico sanitarie all’interno delle strutture – spiega il Comune in una nota -. Lunedì mattina, quando i due mercati saranno chiusi, si verificherà la concreta attuabilità di tale piano che prevede l’impiego di personale comunale e delle Forze dell’ordine per il controllo degli accessi ed una rigida regolamentazione delle operazioni mercatali interne ad opera degli stessi concessionari e sotto la vigilanza delle forze di polizia“.

Il sindaco Leoluca Orlando spiega che “tutti gli uffici comunali interessati hanno lavorato ininterrottamente da ieri per trovare il modo migliore per far continuare la vendita ed allo stesso tempo assicurare condizioni di sicurezza per i lavoratori e di salubrità per gli alimenti“.

L’assessore alle Attività Economiche Leopoldo Piampiano chiarisce che “si è interloquito con tutte le istituzioni interessate e soprattutto con i concessionari che hanno ben compreso la delicatezza della situazione. Crediamo di aver trovato alla fine la soluzione che lunedì proveremo a verificare sul campo“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Francesco Zavatteri: “Giovani fuorviati dal crack, crea una barriera insormontabile” CLICCA PER IL VIDEO

L’intervista de ilSicilia.it a Franco Zavatteri, padre di Giulio, giovane artista palermitano, ucciso da un’overdose di crack all’età di 19 anni il 15 settembre 2022. Il ricordo del figlio, l’impegno quotidiano per sensibilizzare sul tema delle droghe nelle scuole, l’importanza di strutture sul territorio come la “Casa di Giulio” e il centro di pronta accoglienza…

BarSicilia

Bar Sicilia, Di Sarcina e la rivoluzione dei porti del mare di Sicilia Orientale CLICCA PER IL VIDEO

Dal Prg del porto di Catania ai containers ad Augusta, passando per lo sviluppo di Pozzallo e l’ingresso di Siracusa nell’AP, il presidente Di Sarcina spiega obiettivi e progetti

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.