Condividi

Covid e disagio sociale, la Giunta di Siracusa stanzia 150 mila euro per la scuola

venerdì 22 Gennaio 2021

“La scuola è una priorità. Per questo, consapevoli delle criticità che con la didattica a distanza gli studenti stanno vivendo nel loro percorso formativo, nonostante gli enormi sforzi organizzativi e didattici messi in campo dalle scuole e dai docenti, abbiamo deciso di stanziare 150 mila euro, nel bilancio comunale, per prestazioni a favore di minori in difficoltà di apprendimento scolastico a supporto, soprattutto, di quei ragazzi che vivono in contesti socio-economici meno abbienti e con maggiore disagio”. Lo ha dichiarato il sindaco di Siracusa, Francesco Italia che così ha annunciato l’impegno economico e strategico della sua Giunta, attraverso lo stanziamento di 150 mila euro, per cercare di ridurre i disagi e le problematiche che l’emergenza sta arrecando alla popolazione scolastica anche nel territorio della città di Siracusa.

“Abbiamo già dimostrato che per noi la scuola è un elemento fondamentale della nostra comunità e ciò lo si è visto anche attraverso i progetti per l’edilizia scolastica e 2 milioni spesi in questi due anni – ha detto il primo cittadino di Siracusa, Francesco Italia – e in questa fase riteniamo si debba dare la massima attenzione a quei bambini che stanno pagando insieme alle loro famiglie questa condizione della pandemia”.

“Vogliamo rivolgerci al sostegno alle fasce più deboli, sotto il profilo economico e sociale. Intendiamo agire non con un semplice post sui social network ma con azioni dirette, concrete e incisive, e quindi attraverso delle risorse destinate alle famiglie e ai disagi nell’apprendimento che sono conseguenti alla pandemia”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia a Torre del Faro (ME): “Ecco il Ponte che verrà” CLICCA PER IL VIDEO

Maurizio Scaglione e Giuseppe Bianca con Bar Sicilia sono a Torre del Faro dove, insieme al presidente dell’ordine degli architetti Giuseppe Falzea e un altro tecnico messinese, l’ingegnere Peppe Palamara, illustrano tutto quello che verrà per quanto riguarda la parte tecnica e le premesse logistiche sui luoghi nella vicenda che riguarda il ponte sullo Stretto…

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.