Condividi

Covid, vaccinazioni record a Palermo: in un giorno somministrate 5.810 dosi

giovedì 30 Dicembre 2021

La scelta dell’Asp di Palermo di far restare aperti i centri vaccinali in modalità Open Day ha consentito ieri a 5.810 persone di vaccinarsi contro il Covid. Un numero record per l’Azienda sanitaria del capoluogo che, nel solo Hub allestito nel Palazzetto dello Sport di Bagheria, ha somministrato 1.010 dosi, ma da record è stato anche l’afflusso nelle altre strutture: 912 all’Hub del centro commerciale La Torre, 893 a Villa delle Ginestre, 596 all’Hub del centro commerciale Poseidon di Carini, 589 a Misilmeri e 571 a Cefalù.

Adesione massiccia anche nei centri vaccinali di Partinico (319 inoculazioni), Madonna dell’Alto di Petralia Sottana (295); Lercara Friddi (168), Corleone (155) e Termini Imerese (142). Altre 160 vaccinazioni sono state somministrate tra Lampedusa, Cinisi e quelle domiciliari.

Buona anche l’affluenza della fascia pediatrica 5-11 anni con 296 vaccinazioni e quella degli over 80 con 284 vaccinazioni.

Domani, venerdì 31 gennaio, Hub e punti vaccinali dell’Asp di Palermo saranno regolarmente aperti ad eccezione delle sedi ospitate all’interno dei centri commerciali che osserveranno l’orario della struttura: La Torre di Palermo ore 9-14 e Poseidon di Carini 8-19. Tutte le strutture saranno, invece, chiuse il giorno di capodanno, 1 gennaio, per poi riprendere a tempo pieno l’attività domenica 2 gennaio.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.